Risposta : vite americana

Risposta : vite americana

Il sistema di coltivazione perfetto per le piante di erica prende in considerazione, come si può facilmente intuire, l’ambiente in cui si trova.

Ecco spiegato il motivo per cui tali piante, estremamente diffuse alla stregua di piante ornamentali, erano per la maggior parte provenienti dal Vecchio Continente e dalle zone collinari o montane.

Si tratta, in ogni caso, di specie che si coltivano senza particolari problemi all’aria aperta, dal momento che possono contare su un elevato livello di resistenza nei confronti del freddo invernale e delle basse temperature. Al tempo stesso, dobbiamo sottolineare come le piante di erica non amino particolarmente le alte temperature e il caldo che caratterizza notoriamente la stagione estiva.

I fiori della pianta di erica vengono prodotti a profusione, al punto tale che fanno diventare tutto l’arbusto di una colorazione tipicamente rosa: tra le principali caratteristiche di questi fiori, troviamo sicuramente il fatto di essere piuttosto persistenti, al punto tale che frequentemente rimangono sulla pianta anche per tutto l’arco della stagione invernale, pure dopo che sono appassiti.

I rami della pianta di erica, al contrario, vengono notevolmente impiegati per realizzare dei fiori secchi. Tra le caratteristiche della pianta di erica troviamo certamente quella di essere una pianta ornamentale, che viene collocata piuttosto di frequente all’interno degli spazi verdi, dal momento che la sua fioritura, che avviene generalmente nel corso della stagione autunnale, permette di rendere il giardino molto più colorato.

Risposta : vite americana

MOMO Retro plafoniera in ferro stile americano, plafoniera rotonda per soggiorno, camera da letto, ristorante, bar, caffetteria,LL

Prezzo: in offerta su Amazon a: 101,5€




COMMENTI SULL' ARTICOLO