composizione fiori

Si parla tanto della scelta dei fiori, del modo di regalarli, di come inviarli… ma siamo proprio sicuri che ciò sia possibile in tutta Italia? Beh, potremo essere abbastanza sicuri nel rispondervi si! Ebbene, perché nonostante, come normale che sia in un paese grande come il nostro, ci siano enormi differenze tra varie zone, che si parli di cultura, di economia, di futuribilità, ciò che ci lega è comunque l’appartenenza ad uno Stato forte e democratico, e soprattutto uno dei più industrializzati al mondo. Ecco che quindi sono fiorite tante società, anche telematiche (ciò operanti attraverso la rete internet), che si occupano sia di farvi scegliere il fiore o la combinazione di fiori che desiderate attraverso amplissime vetrine multimediali, ma poi se volete lo consegnano sia a casa vostra che a qualunque domicilio voi indichiate; è un servizio comodissimo, ... continua

Articoli su : composizione fiori


1          3      4      5      6      7      8      9      10      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    1          3      4      5      6      7      8      9      10      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , soprattutto per i regali, anche perché vi permette di pagare senza muovervi da casa, attraverso carte di credito varie e conti bancari di tutti i tipi.Ci sono una miriade di giuste occasioni per inviare o comunque regalare dei fiori; ovviamente possiamo anche considerare il regalo di piante, che integrano ma anche ampliano le nostre possibilità e scatenano la fantasia. Ad esempio, in una occasione come la perdita di un caro defunto, una pianta sembra più indicata di un fiore: esso infatti potrebbe apparire troppo “gioioso”, persino troppo colorato e vistoso, in un ambiente segnato dal dolore del momento; la pianta magari risulta più discreta, ed offrendo occasione di impegno e svago mentale può aiutare nel superamento del dramma attraverso la distrazione. Non solo però, una pianta risulta adattissima ad esempio per gli auguri dopo un trasloco, perché donna un tocco di freschezza alla nuova casa ed inoltre molto spesso sono ottimi mezzi di arredamento di interi ambienti; ciò vale anche per i locali, e quindi per le inaugurazione, o per una giovane coppia di sposi che tra un regalo e l’altra troverà il modo di disporre la pianta in casa per arredarla ancor prima e bene.Sovente si ode declamare i fiori come vettori di amore e poesia, di sentimento e di intensità, di tutto ciò che sentiamo nel nostro animo e che vogliamo esprimere al destinatario. Ma ciò basta perché il tutto si realizzi? Purtroppo no, perché ci sono importanti passi intermedi tra il dire ed il fare. Innanzitutto c’è la scelta del fiore, cosa mai facile perché essi hanno la caratteristica di possederà una varietà incredibile, anche di colori se ci riferiamo ad una sola specie per esempio, poi occorre comporlo il mazzo di fiori. Questo passo dipende molto sia dai gusti personali di mittente e destinatario (se conosciuti), sia dalle possibilità di chi regala e sia dalla situazione ed occasione per cui il regalo viene effettuato: perché ogni fiore ha il suo significato, e se malauguratamente vi imbattete in un esperto che ne valuti la radiografia semantica anche quando lo riceve in regalo ed avete sbagliato nella scelta non vorremmo trovarci nei vostri panni.I fiori sono dei regali meravigliosi per tanti motivi: sono adattabilissimi ad ogni situazione ed occasione, risultano sempre discreti, sono spesso economici e mai difficilmente trovabili; sembrano non esserci difetti, ma in realtà uno ce n’è. E’ un difetto che le piante, altro esponente del mondo floreale molto adatto ad essere regalato, non hanno, almeno per la maggior parte di esse, perché ovviamente ci sono quelle che per vari motivi (intrinseca debolezza o il ritrovarsi fuori habitat naturale sono due esempi) richiedono grandi cure. Ecco, i fiori durano poco. Ma ci sono tecniche per conservare i fiori recisi spesso efficaci e comunque interessanti: conservare i fiori e farli essiccare senza acqua, conservarli facendoli schiacciare tra le pagine (ovviamente protette) di un grosso libro in modo che l’acqua va via ed il fiore conserva i suoi colori e bene o male la forma; tra le altre cose questa tecnica permette poi di fare dei quadretti con i fiori ed il vetro semplici e decorativi.Nel nostro mondo è innegabile che Internet sta diventando sempre più insostituibile in gran parte della nostra vita quotidiana: ora sulla rete si possono pagare le tasse, controllare il conto in banca, parlare ed incontrarsi con gli amici dell’altra parte del mondo, scegliere qualsiasi regalo e anche inviarlo. Tra queste cose quindi, si possono benissimo includere i fiori; proprio grazie all’enorme diffusione della rete web e alla sua crescente importanza, sono sorte e cresciute tante società on line che permettono attraverso servizi semplici ed intuitivi di scegliere il fiore che più vi piace (e spesso la disponibilità è molto più ampia dei classici fiorai in bottega) dalla loro vetrina virtuale, scegliere la decorazione ed il biglietto, pagare comodamente attraverso la vostra carta di credito e spedirlo, affidandolo nelle loro mani ed essendo certi di un lavoro eseguito celermente. Insomma, i fiori on line sono una novità degli ultimi anni, comoda soprattutto per grandi distanze e per chi non può muoversi da casa.Un regalo fatto con i fiori sarà sempre un regalo ben accetto, i motivi sono tanti: i fiori sono discreti, in ogni situazione non colpiscono quasi mai in senso negativo; i fiori sono adatti in ogni situazione, grazie alla loro varietà caratteristica ed ai tanti colori in cui si presentano; i fiori sono economici, e questo è un vantaggio per chi li invia; i fiori, nella maggior parte dei casi, non necessitano di molte cure, anche se alcune specie devono essere accudite se vogliamo farle durare un po’ di più del solito; i fiori non sporcano, in quanto non sono animali ma al massimo lasciano cadere petali e foglie quando sono secchi. Un altro pregio: i fiori sono un regalo che, per tradizione e comodità, è facile inviare a casa del destinatario, con il conseguente beneficio in sorpresa e quindi in efficacia che si ottiene. Inoltre, bisogna aggiungere che possiamo noi scegliere orario luogo e mittente, attraverso l’ampia rete di specialisti del settore sviluppatasi anche su internet.Tutti i fiori, è opinione diffusa, hanno mille significati: tra questi quello comune è che portare come regalo un fiore è anche un modo per lanciare un messaggio preciso. Ci sono fiori adatti ad ogni occasione: per dichiararsi, per esprimere tutti i nostri sentimenti di passione, tenerezza, sentimento ed emozione. I fiori hanno un loro linguaggio, che può essere utile quando ci troviamo in quel momento in cui non troviamo le parole. Una leggenda narra che Maria abbia scelto Giuseppe tra tanti perché lo vide con un giglio in mano. Nel significato dei fiori oltre che rappresentare la purezza e la limpidezza, il giglio oggi è simbolo della nobiltà e la fierezza d'animo. È il fiore ideale da regalare ad una donna emancipata, onesta ed elegante, per dirle che la consideriamo una regina. Per la rosa ci vorrebbe un dizionario a parte. Ogni colore porta con sé un messaggio diverso, ma la cosa fondamentale però è conoscere il significato che le accomuna tutte.Un passo fondamentale per la riuscita di una sorpresa o comunque di un regalo che abbiamo scelto di fare con un mazzo di fiori è quello che il tutto si concretizzi positivamente; ovvero, la spiegazione è la seguente: non basta che scegliamo tutto con precisione e giudizio (fiori, materiale per decorazione comprensivo di nastro rete e biglietto), bensì è importante che l’effettiva realizzazione sia effettuata a regola d’arte e che la spedizione avvenga secondo le precise modalità che abbiamo indicato. Per tutto ciò, ovvero per l’invio di fiori a domicilio, è necessaria una figura professionale competente, a cui possiamo dare la nostra fiducia e nelle cui mani possiamo affidare tutte le nostre speranze (soprattutto se siamo dei giovani innamorati, in quel caso c’è in gioco il cuore e non si scherza); questa figura di cui parliamo è il maestro fioraio, una persona cresciuta tra i fiori e con un bagaglio d’esperienza fuori dal comune, per carpire i nostri desideri e concretizzarli al meglio.Perché consegnare un fiore? Beh, una domanda come questa meriterebbe una trattazione molto più estesa, infatti esistono tantissimi motivi per spedire o comunque regalare dei fiori. Possiamo partire dalla più classica in assoluto: conquistare la persona amata e desiderata sorprendendola con un mazzo di fiori (magari dei suoi fiori preferiti) mentre al lavoro, o appena sveglia fuori dalla porta di casa, questo è uno dei gesti più romantici in assoluto e sarà sicuramente apprezzato, a parte anche che abbiate confezionato e preparato bene il tutto. Poi ci sono i fiori inviati per amicizia, magari per far pace dopo un normale diverbio, o quelli per congratularsi per un risultato lavorativo o quelli per fare i migliori auguri dopo una laurea o per un matrimonio, che sia lungo e splendente proprio come il fiore o la pianta che abbiamo scelto di regalare. Insomma, le occasioni ed i motivi non mancano, ma per riuscire al meglio affidatevi ad esperti e tutto andrà come deve.I mazzi di fiori, rappresentano un significato ben preciso sia per chi li acquista sia per chi li riceve in regalo. Purtroppo un bellissimo mazzo di fiori è destinato a sfiorire, purtroppo. Una soluzione a tale problema potrebbe essere quella di essiccare il mazzo di fiori. La procedura è molto semplice. Anzitutto è necessario togliere le foglie superflue e accorciare i gambi, legare le estremità con un nastrino o del fil di spago quindi appendere il mazzo. Il mazzo di fiori dovrà poi essere essiccato a testa in giù in un ambiente asciutto e ventilato. E' possibile creare anche un quadro di fiori essiccati questa volta su fogli di carta assorbente e poi procedere con la creazione del quadretto, disponendo i fiori essiccati nel modo in cui meglio si preferisce. I fiori sono tra i prodotti più belli da acquistare e per abbracciare un numero di clienti sempre maggiore, e molti commercianti di questo settore in Italia hanno pensato di sfruttare le potenzialità di internet per vendere i propri fiori online. Vendere fiori online è un modo per allargare il proprio business perché permette di entrare direttamente nelle case delle persone senza che queste debbano fare nessun tipo di sforzo. Le vetrine online permettono agli appassionati di giardinaggio di scegliere qualsiasi tipo di composizione e di concludere l'acquisto con un semplice click. L'importanza di questo nuovo tipo di commercio è incredibile, ed è proprio per questo motivo che negli ultimi anni in tantissimi hanno deciso di espandere la vendita di fiori anche al web, così da abbattere notevolmente anche i costi di gestione.