fiori online

Una delle invenzioni più grandi dell’era contemporanea è stata sicuramente la rete Internet; più che invenzione, potremmo chiamarla rivoluzione: infatti ha rivoluzionato il concetto di fare e di distanza, di rapidità e di contatti personali, sta rivoluzionando le nostre vite. O potremmo chiamarla anche invasione, perché ormai internet è in qualsiasi cosa e potremmo farne a meno sempre meno (compreso il gioco di parole). Con la nascita di siti specializzati nell’e-commerce (così si chiama il commercio su internet), oggi fare i regali a chiunque e portarli dovunque è diventato facilissimo perché basta un pc con connessione alla rete e possiamo farlo anche da casa. La stessa cosa vale per i fiori, perché sono nate anche tante società specializzate nei regali floreali: offrono una vasta scelta attraverso immagini e descrizioni delle principali caratteristiche, ... continua

Articoli su : fiori online


1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , permettono di scegliere e di pagare sempre senza muoversi da casa con la certezza dell’affidabilità di esperti e del loro lavoro già affermato.La società moderna ci ha imposto dei ritmi talmente elevati che spesso facciamo le cose in gran fretta e se possiamo risparmiare sui dettagli lo facciamo, sia per lo stress psicologico che per il tempo. Ma a volte ci sono dettagli che sono molto poco dei dettagli, ovvero che non sono per nulla marginali come vorremmo intenderli noi nel momento in cui li “scartiamo” nella furia stressata che ci caratterizza. Per esempio, nell’ambito della scelta dei fiori da regalare ad una persona attraverso una spedizione, alcune persone si impegnano al massimo nel decidere e selezionare le migliori specie floreali ed i migliori accostamenti cromatici delle decorazioni, ma trascurano poi la parte della spedizione con un “faccia lei” riferito al corriere. Nonostante la serietà di molti esperti del settore, qualche sorpresina non proprio gradita possiamo sempre trovarla perché nessun’altro come noi conosce le specifiche del caso; e così è giusto dedicare del tempo all’organizzazione dell’orario e delle modalità di consegna.E’ talmente evidente che sembra superfluo e sovrabbondante scriverlo in un articolo, eppure parecchie persone ancora non riescono ad accorgersi di quanto la vita moderna ha modificato i nostri ritmi portandoli all’esasperazione, un’esasperazione tale che può portare noi stessi al crollo. Per esempio poi non troviamo più il tempo di fare dei regali, che vengono declassati a rompicapi e grattacapi degni dei peggiori problemi e non di quello che dovrebbe essere un momento di piacere perché facciamo qualcosa per una persona cara. Così questo vortice ha colpito l’invio di fiori, che da regalo romantico ed apprezzato per l’eleganza e la galanteria sta diventando il modo migliore per sbrigarsi rapidamente e svignarsela da un peso psicologico incombente e togliersi rapidamente un pensiero. E’ una cosa che snatura il regalo in sé come momento di pensiero per una persona a cui siamo in qualche modo legati, ma per fortuna c’è ancora gente che crede nel regalo di fiori come tale è, un piacere elegante.La spedizione di fiori è una pratica che è nata molto in sordina ma che è diventata ormai molto diffusa nella società occidentale e più benestante in generale. Infatti, se torniamo indietro col pensiero, vediamo che una volta l’invio di fiori a domicilio era un grande atto di galanteria (perché veniva effettuato soprattutto da uomini che volevano conquistare la donna amata) e significava molto per la donna che lo riceveva, anche perché spesso risultava una spesa non indifferente. Ora invece, grazie alla diffusione di internet, sono nate molte società che hanno un grande bacino di utenti e con grandi distanze da coprire per cui la spedizione di fiori è diventata più praticata e quasi alla moda, oltre che più facile (perché basta qualche click persino per completare anche il pagamento e scegliere i fiori) e persino molto economico data la crescente concorrenza. Ci sono poi i casi in cui è necessario, cioè come quando siamo lontani dal destinatario o siamo impossibilitati a raggiungerlo di persona.Quando arriva il momento di fare i regali, a meno che non siamo davvero degli specialisti e soprattutto appassionati in questa materia, sorge sempre un po’ il pensiero che vorremmo tanto che qualcuno si assumesse questo compito al posto nostro; perché in effetti dopo un po’ di tempo i regali diventano pesanti, perché tanti sono quelli già fatti e poche le nuove idee. In nostro aiuto possono venire i fiori, che sono diventati molto apprezzati come regali sia da chi li riceve, perché è un regalo galante, fresco e profumato, e sia per chi li fa, perché sono generalmente economici, facili da scegliere e da regalare. A ciò si è aggiunto il fatto che ora sono nate tante società specializzate nell’invio di fiori anche on line, e quindi si possono regalare anche da casa e con l’indubbio vantaggio di risparmio tempo e denaro. Comunque l’invio di fiori resta uno tra i regali migliori quando vogliamo star vicini ad una persona che purtroppo non è a noi vicina fisicamente.