Come coltivare l'azalea da balcone

Come coltivare l'azalea da balcone

Nella maggior parte dei casi, le piante di azalea si caratterizzano per essere coltivate all’interno di ambienti che presentano un clima tipicamente temperato. Inoltre, non dobbiamo dimenticare come siano tranquillamente in grado di sopportare temperature molto basse, ma riescono comunque a resistere fino ad una temperatura pari a venti gradi centigradi.

Ad ogni modo, c’è la possibilità di scegliere anche delle varietà di azalea che presentano un livello di resistenza molto più elevato che, come si può facilmente intuire, derivano dagli studi e dalle ricerche sugli ibridi condotte nel corso degli ultimi anni.

Nel corso della stagione estiva le piante di azalea dovrebbero essere sempre poste in una posizione in grado di sfruttare l’ombra derivante dalla presenza di conifere o di latifoglie dalle dimensioni notevoli. Per quanto riguarda le specie di azalee che vengono coltivate in piena terra, il suggerimento non può che essere quello di scegliere con cura l’esposizione, tenendo in considerazione che più il clima in cui si vive è caldo, maggiore sarà la necessità della pianta di essere coltivata in un luogo che sia ombreggiato e fresco.

Il terreno, come si può facilmente intuire, è uno degli aspetti più importanti che vanno curati nel momento in cui si decide di coltivare le azalee: ecco spiegato il motivo per cui queste piante hanno bisogno di essere sempre collocare in substrato che deve essere soprattutto acido, con un ph ottimale che, nella maggior parte dei casi, si aggira tra 5 e 5,5.

Come coltivare l'azalea da balcone

Houda Piante sospese artificiali, 25 metri, edera, edera a foglie verdi, seta, decorazione per cucina, casa, giardino, ufficio, confezione da 12 Green

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,53€


Come curare l'azalea

Come curare l'azalea L'azalea è una pianta che richiede molta acqua, le innaffiature devono essere frequenti ed abbondanti per le specie in vaso, sia nei periodi caldi che durante il periodo invernale quando fioriscono. Le Azalee sono piante arbustive, presentano fiori con cinque petali e cinque sepali riuniti a grappolo. Le foglie hanno un colore verde e sono ricoperte da una lieve peluria, sono piante acidofile, quindi amano i terreni acidi, abbastanza soffici e ben drenati. L'eccessiva presenza di calcio e magnesio nel terreno impedisce all'Azalea di nutrirsi correttamente, provocando l'ingiallimento delle foglie e la loro successiva caduta. Per riuscire a bagnare completamente il substrato è consigliabile immergere il vaso in acqua così da inumidire il terriccio completamente.

Naissance Olio Fragrante di Gelsomino - 50ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,49€




COMMENTI SULL' ARTICOLO