poesie natale-9

poesie natale-9

Oltre a rappresentare, per tanti, un momento di comunione in cui le famiglie si riuniscono all’insegna della gioia e della convivialità, la festa di Natale riesce a stimolare la mente verso la creazione di opere di grande valore. Da Salvatore Quasimodo a Guido Gozzano, passando per Gianni Rodari, maestro italiano delle filastrocche, sono numerosi i geni della letteratura che hanno composto poesie Natale.

“Bambino Gesù, asciuga le lacrime dei fanciulli! Accarezza il malato e l’anziano! Spinge gli uomini a deporre le armi e a stringersi in un universale abbraccio di pace”: questi versi sono di Giovanni Paolo II e compongono una delle poesie natale più recitate dai bambini nel periodo natalizio.

Tuttavia, la poesia non ha età: appassiona grandi e piccoli ed è la traccia indelebile di ciò che questa bellissima festa lascia in tutti noi. E’ anche uno dei modi migliori per scambiarsi gli auguri: i versi di Natale riescono a scaldare tutti i cuori e a dare un tocco di calore in più a biglietti e messaggi augurali.

Leggo e imparo. La mia prima biblioteca. Ediz. illustrata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,66€
(Risparmi 2,24€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO