Ulivo

  • In questa pagina parleremo di :

Ulivo

Se qualcuno ci chiedesse oggi di fargli il nome della pianta che più di tutte è capace di ricordare le caratteristiche dell’Europa mediterranea, quale potrebbe essere la nostra risposta? Beh, dipende da cosa vogliamo rispondere. Se vogliamo indicare un fiore potremmo tuffarci nell’iris o nell’oleandro, mentre se volessimo puntare il dito contro una pianta da frutto, risponderemmo sicuramente tirando in ballo l’ulivo, una pianta leggendaria legata a doppio filo alla storia dell’uomo. Secondo tantissime leggende, infatti, la nascita del mondo è strettamente connessa con la nascita del primo ulivo.

L’ulivo è la pianta del mondo: tutto ha avuto inizio da lì, lo sa bene chi è appassionato di mitologia greca. Secondo un racconto relativo ad Atena, questa dea un giorno piantò nel terreno dei suoi luoghi patrii una lancia che in pochi minuti divenne un ulivo forte e robusto. Un’altra storia porta il nome di Ercole che fece qualcosa di diverso: egli raccolse un ulivo ai confini del mondo e lo portò al cospetto di Zeus. La potente divinità fece di quel posto il suo bosco sacro e con le foglie dell’ulivo portato da Ercole premiò i vincitori della prima Olimpiade.

L’ulivo è la pianta della storia del mondo, ma a onor del vero dobbiamo dire che oggi molte persone scelgono questa pianta anche per scopi ornamentali. La vediamo sui balconi delle case per abbellire, oppure nei giardini di piccole dimensioni, a sottolineare probabilmente il legame di quella famiglia con la storia del Mediterraneo.

Ulivo

Pianta di Oleandro vaso quadro 28

Prezzo: in offerta su Amazon a: 60,65€




COMMENTI SULL' ARTICOLO