Risposta: macchie sull'acero

Risposta: macchie sull'acero

L’acero non è una pianta come tutte le altre. Può sembrare un’ovvietà, una cosa scontata, ma è tutt’altro e vi spieghiamo perché. Appartiene alla famiglia delle Aceracee che in natura è una delle più prolifiche: non si può parlare di un solo tipo di acero, perché in botanica sono estremamente numerosi gli esemplari di acero su cui è possibile contare. Abbiamo detto che non è una pianta come tutte le altre perché viene utilizzata direttamente per la realizzazione di un prodotto alimentare. Il famosissimo sciroppo d’acero.

Stiamo parlando di un prodotto che in Europa non viene utilizzato molto spesso, ma che oltre oceano trova una diffusione praticamente capillare. Nelle case del Canada e degli Stati Uniti d’America a colazione non può mai mancare una bottiglia di sciroppo d’acero: questa sostanza corrisponde a quella che noi in Italia chiamiamo e utilizziamo come nutella a colazione. Si tratta di un prodotto dolce che piace ad adulti e bambini, è energizzante ma poco calorico e fa capolino sui tavoli americani soprattutto in inverno.

A onor del vero va fatta una distinzione tra le due varianti: chiara e scura. La seconda presenta un sapore di acero decisamente più marcato e ricco di minerali, mentre la prima è l’ideale per la farcitura dei pancake e delle fette di pane: farci colazione è quanto di meglio vi possa capitare se andate in Canada o negli Stati Uniti. L’acero è la pianta nazionale in Canada: non a caso la bandiera canadese porta al centro una foglia d’acero.

Risposta: macchie sull'acero

Strider-Set da tavola, 16 pezzi, in bambù Eco-Friendly, colore: verde, taglia unica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,78€
(Risparmi 0,57€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO