Querce

Querce: Caratteristiche querce

Quercia

Gli esseri umani sono per tantissimi aspetti molto simili agli elementi vegetali. Ognuno ha le sue caratteristiche, ognuno è più o meno capace di mettere a frutto ciò che la natura gli ha messo a disposizione. Ognuno ha un certo numero di anni da vivere in base alle caratteristiche della sua famiglia. La quercia ha peculiarità tipiche della famiglia delle Fabacee, una delle più ricche e variegate in natura, senza ombra di dubbio. Sono più di ottante le tipologie di quercia che l’uomo può ammirare ogni giorno se bazzica dalle parti dell’emisfero settentrionale del globo.

La quercia sa far parlare di sé e sa farsi apprezzare senza ombra di dubbio. A livello popolare, nell’immaginario collettivo è per antonomasia la pianta che viene utilizzata per la realizzazione delle casette sull’albero. Perché questo? Per un motivo semplice: in natura sono pochissime le piante che possono vantare un fusto legnoso e resistente come quello della quercia, e una chioma alta e forte. Quest’albero accompagna il nord del Mondo fin dalla sua nascita e conosce millenni di storia.

Basti sapere che fin dall’antichità i giardini delle case nuove che non avevano piantato almeno un albero di quercia si consideravano colpiti da sfortuna eterna. Questa pianta è simbolo perenne di protezione e lunga vita, infatti stiamo parlando di uno degli elementi naturali più longevi che la storia del mondo possa mai ospitare. La quercia è anche una pianta particolarmente alta: il suo tronco può arrivare a misurare fino a quaranta metri di altezza.

Quercia

Come radici di querce

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14€



COMMENTI SULL' ARTICOLO