La quercia albero dei bambini

La quercia albero dei bambini: Quercia

Quercia

Fin da bambini ci insegnano a disegnare: genitori, amici, parenti e insegnanti provano a sbucciare come un frutto il talento che a volta si scopre succoso, altre volte acerbo, altre ancora inesistente. Quali sono i primi oggetti che disegniamo fin da piccoli? Ma sono gli alberi, è evidente! E come lo disegniamo un albero quando siamo piccoli? E’ altrettanto evidente: con il tronco robusto e marrone e la chioma alta e tondeggiante. Caratteristiche tipiche della quercia, albero appartenente alla famiglia delle Fabacee, in natura molto ricca e variegata.

La quercia è l’albero per eccellenza, capace di rappresentare le dinamiche dell’emisfero settentrionale del mondo. Se l’ulivo è per eccellenza la pianta del Mediterraneo, la pianta di tutto ciò che è a nord dell’Equatore è senza ombra di dubbio la quercia, molto più che un albero come tutti quanti gli altri. La quercia è per eccellenza anche l’albero dove da bambini ci costruivano le casette, il luogo dove rimanere da soli e coltivare le proprie passioni.

La quercia, insomma, è un albero magico, che in natura viene utilizzato e riconosciuto per la sua forza e la sua robustezza, ma in ambito cosmetico ed erboristico ci si affida a esso per la produzione di decotti e tisane. Con le sue foglie e i suoi rami si ottengono bevande tutte da assaporare. In ambito medico, infatti, l’estratto di quercia è famoso per avere effetti calmanti e antinfiammatori. In ambito alimentare, anche se si tratta di frutti non mangiati dagli umani, la quercia produce le ghiande.

Quercia

Kaltner Präsente - Presepe in Legno con Gesù, Maria e Bambino in Un Tronco di Albero con Corteccia, Idea Regalo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,56€



COMMENTI SULL' ARTICOLO