L'alloro: dove cresce e come si può usare al meglio

L'alloro: dove cresce e come si può usare al meglio

Eugeniolo e limonene sono solamente due delle sostanze contenute nella linfa dell’alloro. Foglie e bacche di questa pianta appartenente alla famiglia delle Lauracee sono in natura tra le più ricche di oli essenziali. Per questo preciso motivo, quando si parla dell’alloro, ci si trova di fronte a un vero e proprio elisir di lunga vita: in ambito erboristico sono tantissimi gli utilizzi possibili di questa pianta che cresce spontaneamente negli ambienti collinari. Si trova benissimo dove il clima è più fresco ma riesce ad adattarsi senza particolari difficoltà alle condizioni più calde.

Fin dai tempi più remoti, poi, l’alloro viene considerata la pianta della gloria e della fama. Si dice che il prestigio dei poeti sia eterno: ebbene, alcuni ritengono addirittura che questo sia vero solamente per coloro che sono stati immortalati con un ramoscello di alloro intorno alla fronte. L’alloro e mille utilizzi tutti da scoprire, che fanno di questo elemento naturale qualcosa di unico e imprescindibile dalla vita umana se si intenda ottenere un aiuto del tutto naturale.

Alcuni medici ed erboristi lo consigliano per la regolarizzazione del ciclo mestruale, altri lo ritengono perfetto per stimolare l’appetito e rilassare l’apparato digerente, in modo da ottenere una diuresi completa e libera. Non per ultimo, sottolineiamo il fatto che le piante di alloro vengono utilizzate spessissimo fuori dalle terrazze perché molto profumate e dotate di foglie verdissime e tutte da ammirare. Scegli anche tu l’alloro e non te ne pentirai.

L'alloro: dove cresce e come si può usare al meglio

Dorian Grey 3122-3, Calze Bimba, Beige (Faggio), 22 (Dimensioni Produttore:0)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,86€


Leggende sull'alloro

Leggende sull'alloro Secondo un mito antico la pianta di alloro fece la propria comparsa a causa di un amore non corrisposto. La leggenda narra che Apollo amasse perdutamente Dafne; un giorno, scortando la ragazza fino alle pendici del monte Parnasso, cercò di attirarla a sé, questa però vedendolo arrivare si diede alla fuga e fu inseguita. Proprio mentre Apollo stava per raggiungere Dafne, questa invocò l'aiuto di Gea che la trasformò in un albero di alloro, pianta che da quel momento in poi divenne sacra al Dio Apollo e le cui fronde vennero usate per incoronare le teste dei poeti, dei vincitori e degli eroi. Usanza che è ancora presente nonostante oramai siano passati tantissimi secoli. Questa pianta oltre ad avere un profumo molto gradevole ancora oggi ha un significato forte che non sbiadisce nonostante il passare del tempo.

Excelsa Santa Claus Stampi Silicone Albero Natale, Silicone, Marrone, 29x17x2.3 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,88€




COMMENTI SULL' ARTICOLO