Cure del bambù infestante

Cure del bambù infestante: Caratteristiche bamboo

bamboo

Quando si parla dei tropici, di tutto ciò che è compreso nella fascia tropicale oppure comunque in quella zona, si realizzano soprattutto le immagini di spiagge e dei luoghi di vacanze. Quali sono gli elementi più caratterizzanti di questi luoghi di vacanze? Ma sono senza ombra di dubbio gli elementi naturali: la frutta e gli alberi, e quando ci si trova nella fascia tropicale e sub-tropicale, se si sente parlare di piante viene subito in mente il bambù.

Abbiamo di fronte una pianta del tutto particolare, e non solamente per le sue origini e per il fatto che sia la regina dei tropici, ma perché in breve tempo questo elemento naturale ha letteralmente invaso il resto del mondo. Oggi il bambù fa capolino su tantissimi balconi del Mediterraneo e riesce a catalizzare l’attenzione di milioni di donne che lo scelgono a scopi ornamentali per rendere più esotici i propri balconi.

Il bambù è senza dubbio una pianta speciale, che nelle caratteristiche peculiari e nelle dimensioni può variare molto. Il fusto è sempre alto e molto cavo, l’altezza può andare dai quaranta centimetri fino ai trenta metri. L’unico inconveniente è che questa pianta necessita di cure speciali, perché le sue radici e i suoi rizomi vitali sono fittanti e si espandono anche sotto terra infestando spesso grosse superfici. Il bambù viene utilizzato molto spesso nel campo dell’arredamento: per la realizzazione di mobili, letti e complementi vari, perché si tratta di un legno resistente e destinato a durare nel tempo.

bamboo

Festool 494941 - Tasselli domino in legno di faggio D 8 x 50 mm, 100 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,26€
(Risparmi 2,67€)



COMMENTI SULL' ARTICOLO