La bellezza dell'acero

La bellezza dell'acero: Acero

Acero

C’è nell’aria un sapore di potere e forza naturale. C’è il sentore di qualcosa capace di proteggere i passi dell’uomo e ispirare sicurezza. E’ l’acero, una pianta diversa da tutte quante le altre e capace di regalare emozioni a grandi e piccini. Quando si parla dell’acero si ha a che fare con un elemento vegetale tra i più ambiti. Nei grandi parchi pubblici, oppure nei giardini delle residenze reali o comunque di grandi dimensioni, è abitudine consolidata piantare un acero per la sua capacità di rappresentare una pianta unica.

L’acero appartiene alla famiglia delle Aceracee, ovverosia a un genere botanico estremamente ricco di specie ed esemplari. Nelle pagine di questo sito, a tempo debito abbiamo parlato del bambù e l’abbiamo descritto come un albero resistente e leggero. Ebbene, questo pensiero possiamo trasportarlo pari pari parlando dell’acero: il tronco di questa pur magnifica pianta è robusto e leggero al tempo stesso, non a caso viene utilizzato per la produzione di archi e frecce. In altre parole, l’acero ha combattuto centinaia di guerre senza saperlo.

Da non trascurare è l’importanza di questa pianta legata all’aspetto ornamentale. L’acero ha nella propria immagine la forza di rivoluzionare letteralmente le caratteristiche di uno spazio aperto oppure di un balcone. A chi non è mai capitato di imbattersi in una pianta d’acero e rimanere colpiti dalle sue dimensioni imponenti? Se hai spazio nel giardino di casa tua, pianta un acero e stai sicuro che non te ne pentirai.

Acero

Pianta di Oleandro vaso Diam: 26

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,99€



COMMENTI SULL' ARTICOLO