Abete usi

Abete usi: Abete

Abete

Il nono abete che trovate in un giardino è quello più forte e resistente. Non c’è niente da fare: questa leggenda è sempre più vicina alla verità ed è sempre più diffusa. Ha origine nel Nord Europa e con il passare del tempo si è diffusa in tutto il vecchio continente, con un’insistenza che è pari a quella delle storie che hanno un fondamento. Una cosa è certa: quando si parla dell’abete si parla di una pianta che è l’anima della festa e riesce a regalare grandissime emozioni dappertutto. Abete vuol dire un modo unico di concepire il verde e la natura.

Un’altra certezza è che quando abbiamo a che fare con l’abete, ci troviamo di fronte a una specie che ha in natura decine e decine di varietà, ma di queste solamente due riescono a raggiungere la fama ed emergere sopra le altre. L’abete rosso è apprezzato e amato soprattutto negli Stati Uniti, mentre l’abete bianco (noto scientificamente come abeis alba) è il re dell’Europa, quello che dalle nostre parti siamo soliti chiamare “principe dei boschi”. Questo è dovuto al fatto che sulle Alpi e sugli Appennini l’abete forma delle vere e proprie distese che sono simili a delle piccole foreste, sempre contraddistinte da un clima fresco o freddo.

L’abete è la pianta perfetta per fare l’albero di Natale: nelle case, nei salotti ma anche nelle piazze delle città e negli spazi pubblici, quando arriva questo periodo l’abete diventa un vero e proprio punto di riferimento: ovunque si preparano gli addobbi da adagiare sui rami, che sono completamente ricoperti di foglie.

Abete

SAFLAX - Acero palmato rosso - 20 semi - Con substrato - Acer palmatum atropurpureum

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,45€



COMMENTI SULL' ARTICOLO