Il pupazzo di neve nella tradizione

Il pupazzo di neve nella tradizione: pupazzo di neve-1

La storia che vi stiamo per raccontare viene da molto lontano, precisamente da uno stato Americano. Una giovane e promettente pasticciera per inaugurare la stagione più fredda dell’anno ha deciso di regalare agli alunni di una scuola di infanzia un grandissimo pupazzo di neve commestibile. L’idea le è stata suggerita da un cartone animato dove tutti i personaggi sono biscotti e leccornie che ha poi riproposto nel suo negozio di dolciumi. I bambini appresa la notizia sono stati molto entusiasti anche perché il pupazzo è di zucchero filato. Le mamme sono un po’ preoccupate per la salute dei dentini dei loro figli che sicuramente golosi non resisteranno alla tentazione di dare morsetti al più bel pupazzo di neve che hanno mai visto. Una cosa davvero unica e sensazionale, il Natale e l’inverno non potevano iniziare in modo migliore. Non ci resta che dire: Buon appetito e Buon Natale!

Haichen, confezione da 3 calze di Natale classiche di misura grande (motivi: Babbo Natale, pupazzo di neve, renna), ideale come confezione regalo natalizia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,5€



COMMENTI SULL' ARTICOLO