Tipi di terreno

Tipi di terreno

Nel momento in cui si ha intenzione di coltivare delle piante di fico, è fondamentale mettere in evidenza come ci siano davvero tantissime varietà: ecco spiegato il motivo per cui effettuare una distinzione in relazione ai frutti è senz'altro doverosa.

Ci sono due tipologie di frutti: i primi si sviluppano nel corso dei mesi di maggio e di giugno e vengono definiti con il nome di fioroni.

La principale caratteristica dei fioroni non può che essere quella di avere una pezzatura notevolmente superiore in confronto ai fichi veri e propri.

La seconda epoca di produzione dei frutti corrisponde essenzialmente con il mese di agosto e con quello di settembre: è proprio in questo caso che si possono raccogliere i veri fichi, che denotano una pezzatura molto inferiore rispetto ai fioroni.

Il fico è una di quelle piante che si possono coltivare con grande semplicità, visto che non ha delle esigenze o delle necessità particolari: l'unico aspetto da tenere in considerazione è quello relativo al fatto di non avere un elevato livello di resistenza nei confronti delle basse temperature, specialmente quando si aggirano intorno allo zero termico.

Dobbiamo sottolineare come le piante di fico riescano a svilupparsi nel migliore dei modi quando vengono coltivate all'interno di zone che abbiano un clima tipicamente temperato e caldo: non a caso, queste condizioni climatiche sono anche l'ideale per diverse piante, come l'olivo piuttosto che le piante di agrumi.

Il fico è una pianta che riesce a crescere benissimo nei terreni sciolti e freschi.

Tipi di terreno

Regan Nehemiah Stella di Natale Sciarpa di Bellezza Sciarpa da Donna con Collo Quadrato Sciarpe per Capelli da Donna

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,05€




COMMENTI SULL' ARTICOLO