Risposta : temperature piante grasse

Risposta : temperature piante grasse

Così come si può scegliere il comportamento da utilizzare in un rapporto tra esseri umani, tra esseri umani e cani … si può scegliere anche il tipo di rapporto da utilizzare quando vogliamo rapportarci per l’appunto a delle piante. Le piante sono un mondo da scoprire, un mondo che però vale sul serio la pena provare una volta nella vita. Senza scoperta non c’è poi piacere. Per di più, se ad esse non possiamo dedicare troppo tempo non fa niente, possiamo scegliere per le nostre case e per il nostro tipo di vita le piante grasse: incredibili creature che ci donano tanta bellezza senza richiederci né molto tempo né molta attenzione.

Esistono tantissime tipologie di piante grasse, tutte ma davvero tutte sarebbero ideali per i nostri giardini: provarle per credere. Le piante grasse non richiedono particolari cure ed attenzioni per due principali motivi, che nella nostra quotidianità vogliono però dire tutto. Da una parte, sono quasi autosufficienti per quanto riguarda l’irrigazione: esse infatti vanno annaffiate massimo una volta ogni dieci giorni, poi provvedono da sole a conservare l’acqua necessaria e a riutilizzarla poi in periodo di secca.

Dall’altra parte inoltre, come seconda grande caratteristica, le piante grasse riescono ad affrontare qualsiasi tipo di clima e qualsiasi tipo di ambiente. Ecco quindi che esse possono restare nei nostri caldi appartamenti anche ad agosto o nei nostri freddi giardini durante i mesi invernali. Insomma, ci fanno compagnia e non pretendono da noi particolare attenzioni, ma soprattutto sono l’ideale anche per chi tra noi non ha un ottimo pollice verde!

Risposta : temperature piante grasse

Pianta Lampada Spettro Completo LED Grow Light 600 W COB LED Grow Light Pianta Luce Indoor Outdoor Crescita delle Piante Illuminazione ultradnne [Energie klassea + + +]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 170,99€
(Risparmi 79,52€)


Le piante grasse in casa

Le piante grasse in casa Sono di certo tra le piante più diffuse nelle nostre case, nonostante siano originarie delle zone tra le più estreme della Terra, come i deserti asiatici e africani. Le piante grasse si sono però estese in tutti gli angoli del globo e si sono trasformate anche in perfette piante da "appartamento". I motivi sono essenzialmente due: c'è il lato estetico (all'origine esotica poi in molti non riescono a resistere) e quello relativo alla cura di queste piante che è molto semplice ed esigua. Le piante grasse, il cui nome più adatto è quello di "piante succulente" sono capaci di assorbire grandi quantità d'acqua durante l'innaffiatura o le piogge tramite i proprio tessuti succulenti (i parenchimi acquiferi) per poi utilizzarla e smistarla durante i periodi di necessità.

Waroomss Tester di Terra, 3 in 1 tester di terra Termometro Metro di umidità pH Meter sensore da terra Tester di gestione di fabbrica per Garden Farm Lawn Indoor Plantation all' aperto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,49€




COMMENTI SULL' ARTICOLO