Rinvaso e moltiplicazione della calla

Rinvaso della Calla

La calla, affascinante pianta di origine acquatica, può moltiplicarsi al momento del rinvaso. La procedura non è difficile e chiede alcune accortezze per andare a buon fine. Il periodo migliore per effettuare il rinvaso della calla dipende dal periodo di fioritura. Per le specie a fioritura precoce parliamo di agosto e inizio del mese di settembre, mentre per le specie a fioritura tardiva parliamo del mese di febbraio.

Il trucco si basa sul prelevare uno o due rizomi dalla pianta mentre la si sta rinvasando e interrarli ad una profondità di dieci centimetri nel vaso nuovo. Il rizoma può essere interrato intero, oppure può essere diviso in più parti, con l'accortezza che vi siano almeno due germogli. Le ferite del rizoma devono essere trattate con funghicidi a base di zolfo e I rizomi devono essere lasciati asciugare all'ombra per un paio di giorni prima di procedere con la messa in vaso.

Inizialmente I germogli devono essere piantati in vasi falle dimensioni minute, non più di 10 cm con un terriccio formato da torba e terra fertile. Giunti a questo punto si deve posizionare il vasetto ad una temperatura calda, dai 20° ai 25° e non si deve annaffiare se non sporadicamente (una volta alla settimana va benissimo).

Se tutto è andato a buon fine I germogli inizieranno a spuntare dal vasetto. Attendiamo che raggiungano l'altezza di circa 20 cm e procediamo con il rinvaso in un vaso grande, spazioso e composto con un terriccio dedicato alle piante adulte. Diamo quindi il benvenuto alle nostre nuove piante di calla, un fiore dall'eleganza innata che può decorare l'abitazione e gli spazi esterni in modo unico.

Calla

Verdevip Ficus Benjamin Verde - Albero Artificiale Da Arredo Interno Con Tronco Vero - Alto 125 cm - Largo 50 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 76,99€


Rinvaso e moltiplicazione della calla: Caratteristiche della calla

Caratteristiche della calla Pianta caratterizzata da particolari fiori ad imbuto e di facile coltivazione, la Calla possiede dei tuberi oblunghi con una grossa gemma terminale. Possiede delle foglie lucide di colore verde scuro, basali e possiedono piccioli lunghi, incarnati con una guaina alla base. Le infiorescenze sono solitarie, circondate da una grande brattea o spata di colore bianco-crema su lunghi peduncoli carnosi, eretti e molto robusti. Se coltivato in un luogo umido, ad esempio all'ombra, la Calla può produrre fiori da recidere e raggiungere anche il metro di altezza. La Calla è una pianta vigorosa che esige un terreno ben concimato e umido, e cresce anche in acqua tiepida stagnante poco profonda. E' coltivata anche come pianta da serra per la produzione del fiore, in vaso o in cassoni o in vasi di pietra.

    10 Cina semi di albero Banya bonsai Ficus Microcarpa Albero Semi Sementes Bonsai Ginseng Banyan Garden albero all'aperto Fioriere

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 2,79€



    COMMENTI SULL' ARTICOLO