Malattie tipiche del papiro

Malattie tipiche del papiro: Papiro-27

Papiro-27

Oggi parliamo della pianta di papiro: una pianta rarissima e per questo motivo molto ma molto preziosa.

Tutti noi conosciamo forse più gli antichi fogli di papiro che da essi si ricavano che la foglia stessa e tutti noi sappiamo anche quanto siano preziosi e di grandissimo valore i fogli stessi, ma quanti tra noi hanno mai visto la pianta da cui hanno origine quei fogli?

I fogli di papiro derivano dal fusto della pianta di papiro, una pianta che cresce solo a determinate condizioni e in determinati ambienti. Non esistono piante migliori delle piante di papiro, soprattutto riguardo la qualità. È impossibile imitare un ambiente per far crescere il papiro nel migliore dei modi. Il papiro non si adatta né si lascia ingannare. Il papiro può crescere solo in zone molto paludose. Ecco che il suo habitat preferito, dove ne esiste la piantagione più grande al mondo resta quello sulle sponde del Nilo. Nessun ambiente è migliore di quello che si trova lungo le rive di quel fiume. Il corso d’acqua è lento, il terreno fertilissimo, l’umidità e il caldo sono sempre molto ma molto elevati. Ecco che essendoci tutte le condizioni, non solo nascono moltissimi papiri, ma soprattutto nascono tantissimi papiri di altissima qualità.

Anche in Italia, precisamente nella regione della Sicilia, esistono alcune zone in cui è possibile trovare paludi in cui siano presenti dei papiri, ma non saranno mai al livello di quelli egiziani. Ecco quindi che è proprio la difficoltà nel far crescere questa pianta che la rende ancora più preziosa.

Papiro-27

JZK 144 Piccolo bouquet calla finta blu fiore finti fiorellini bomboniera decorazione scatola confetti regalo matrimonio compleanno battesimo Natale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,69€



COMMENTI SULL' ARTICOLO