Dove coltivare il papiro

Dove coltivare il papiro: Papiro-18

Papiro-18

Oggi vogliamo focalizzare la nostra attenzione su una delle piante palustri più amate al mondo ma non solo poco diffuse, quanto veramente rare ed eccezionali: la pianta di papiro.

La pianta di papiro è una pianta che si lascia amare da tutti noi in modo molto facile in quanto sappiamo tutti (bambini inclusi) che da essa si ricavano i famosi fogli, pregiati nell’antichità quanto adesso.

Fogli sui quali venivano e ancora oggi si scrivono solo i veri e propri capolavori. Quello che però vogliamo sottolineare oggi è l’origine del foglio stesso, della ricchezza e della preziosità.

Non possono essere creati i fogli se prima non crescono nel modo giusto le piante ed ecco che oggi vogliamo parlare proprio di questa magnifica creazione.

Le piante di papiro sono piante solamente adatte ad un ambiente paludoso. Non è possibile che un papiro cresca in una zona asciutta. Ma non solo: per far crescere un papiro v’è bisogno di un corso d’acqua che rilasci lentamente la sua acqua alle piante, poi di moltissima umidità e ancora di elevate temperature.

Ancora, oltre tutto questo, dobbiamo sapere dal principio che se viene a mancare anche una di queste condizioni, ci si gioca tutta la pianta. Inoltre, a differenza di tutte le altre piante, quella di papiro è impossibile farla crescere in serra.

Non si può imitare la natura, solo aiutare. Ecco che le piante di papiro, le migliori e le più belle continuano quindi a nascere anche tremila anni dopo solo lungo le sponde del fiume Nilo. E tutto ciò le rende ogni giorno più preziose!

Papiro-18

Di Legno Natale Albero Finestra Porta Sospeso Ornamento Natale Svuotare Pendente, Forma Stella/Cuore / Albero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0,99€
(Risparmi 6,99€)



COMMENTI SULL' ARTICOLO