Generalità calla

Generalità calla

Tra le principali caratteristiche delle piante di calla troviamo sicuramente il fatto di riuscire a crescere nel migliore dei modi solamente quando vengono poste all’interno di un terreno che sia notevolmente ricco di humus, ma che al contempo sia anche caratterizzato da un buon livello di umidità.

Non dobbiamo dimenticare come queste particolari specie abbiano la particolarità di trarre un gran beneficio dal fatto di utilizzare del fertilizzante organico: nella maggior parte dei casi, si consiglia di impiegare del letame.

Inoltre, un altro suggerimento che si dovrebbe sempre seguire è quello che prevede, precedentemente rispetto alla messa a dimora, di mescolare un ottimo quantitativo di letame in compagnia del substrato.

Ovviamente, nel momento in cui ci sia la necessità di effettuare un rinvaso delle piante di calla, il consiglio è quello di mischiare dell’ottimo terriccio per piante fiorite, utilizzando sia un ridotto quantitativo di torba che dell’ammendante organico.

Per fare in modo che le piante di calla siano in grado di fiorire alla perfezione, c’è la necessità di utilizzare dei macro e dei microelementi.

La distribuzione è fondamentale che abbia inizio nel momento in cui si possono notare le prime spate. All’interno del terreno c’è la possibilità, per poter portare a termine la concimazione, di utilizzare dell’ottimo concime granulare a lenta cessione: in questo caso va bene sia quello per piante fiorite che per pomodori. Solitamente, devono essere somministrati dei microelementi almeno ogni tre mesi.

Generalità calla

CONCIME LIQUIDO PER ORCHIDEE COMPO IN CONFEZIONE DA 250 ML

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,9€


Come curare la calla

Come curare la calla La calla offre la sua bellezza (il suo nome deriva proprio dal greco "kalos", in italiano "bella") in cambio di poche cure. Si tratta infatti una pianta resa molto versatile da anni ibridazioni che l'hanno portata a non temere il caldo e il freddo. Richiede un terreno ricco di sostanze nutritive ma poi sa cavarsela bene da sola. E spesso utilizzata come ornamento per cerimonie - matrimoni in particolare - il suo proverbiale candore è il contorno ideale per situazioni solenni. Ha uno stello sinuoso di colore verde, le foglie lucide sono ovali o a forma di cuore, il fiore è in realtà una foglia deformata e prende il nome di spata. Il bianco è il colore con il quale la calla è solitamente identificata ma sono presenti colorazioni sui toni dell'arancio e del rosa.

E se poi prende il vizio? Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,6€
(Risparmi 2,4€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO