Le cento specie di fucsia

Le cento specie di fucsia: Fucsia

Le cento specie di fucsia

Sono pressappoco cento le specie appartenenti al genere fucsia, uno dei più spettacolari presenti in natura e originari di Centro-America e Oceania. Non diffusissimo in Italia, dove vengono coltivate specie più da “giardino”, la fucsia è comunque parecchio amata in Occidente. Le coltivazioni in Europa sono perenni e il problema del freddo, mal sopportato dalla maggior parte delle specie, è risolto grazie all’aiuto di serre temperate. Gli arbusti più rustici, quelli poco diffusi alle nostre latitudini e che si distinguono in alcuni casi anche per il colore rossastro, sono composti da foglie di un verde particolarmente sgargiante e sono alla base nelle coltivazioni sempreverdi. Le dimensioni possono variare dai 20-40 cm fino a quelle incredibili di alcune specie che raggiungono i 2-3 metri.
Le cento specie di fucsia

ALLA SCOPERTA DELLA CULTURA DELL'ANTICO EGITTO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,63€



COMMENTI SULL' ARTICOLO