Come far fiorire la Fucsia

Fucsia-24

La fucsia è una pianta da appartamento, questa si sposa bene ad un arredamento moderno, ma anche ad uno più classico se si curano bene gli abbinamenti da fare tra mobili, tappezzeria e complementi d’arredo. La fucsia prende il nome dai suoi fiori, i quali sono appunti dell’omonimo colore, il quale è molto vivace e rende la pianta visibile anche quando non è posta in luoghi di spicco. Questa pianta ha dei fiori bellissimi, che si ricordano come già detto per l’incantevole colore, ma anche per la sua forma di calice a cui la mitologia ha più volte voluto associare delle storie che ancora oggi vengono narrate. Il successo della fucsia come pianta da appartamento non è dovuto solo al fatto che questa sia bella esteticamente e dia un tocco non irrilevante alla casa, bensì è dovuto anche al fatto che la pianta non richiede particolari cure. Essa è infatti una pianta che non cresce più di un metro, quindi le basta un vaso in quindici centimetri di diametro e dieci di altezza. Inoltre per darle un tocco in più si può scegliere un vaso che sia colorato quanto lei o ancor di più per uscire del tutto fuori dagli schemi, si può poi pensare di irrigarla tutti i giorni, o mettere un beccuccio automatico che rilasci l’acqua in modo costante, senza doversene preoccupare tutti i giorni. E ancora è possibile mettere nel terreno qualche concime che faccia crescere i suoi fiori numerosi e grandi, che allieteranno con il loro profumo l’intera casa.
Fucsia-24

Dotty Fish - Scarpine in pelle prima infanzia - Ragazzi e Ragazza – Stellato (18-24 Mesi, Arancione e Grigio stella)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,99€


Come far fiorire la Fucsia: Alla scoperta della fucsia

Alla scoperta della fucsia Poco diffusa in Italia, e più in generale in Europa, la fucsia da sempre cattura l’immaginario popolare per la bellezza e l’esoticità delle sue piante. I petali, in particolare, attirano l’attenzione: quattro, di solito, dai colori tanto spettacolari quanto vari (si va dal rosso all’azzurro, passando per bianco e rosa). La forma, poi, è ugualmente peculiare: penduli, i fiori di fucsia sono chiamati comunemente “orecchini” o “ballerine” proprio per la forma così caratteristica. E’ un genere scoperto e studiato relativamente da poco (il botanico tedesco Fuchs fu il primo, circa tre secoli fa), ma le cui proprietà d’essenza sono già note e diffuse nel mondo: l’essenza di fucsia è particolarmente adatta a chi soffre di attacchi d’ansia o è reduce da momenti dolorosi nella propria vita.

Orchidea Phalaenopsis bonsai artificiale, con vaso, ornamento per la casa White

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,58€
(Risparmi 8,9€)



COMMENTI SULL' ARTICOLO