Domanda : significato piante grasse

Domanda : significato piante grasse

Le piante grasse sono dei veri e propri doni della natura. Splendide nelle loro forme così particolari, queste piante per natura non richiedono particolari cure, in quanto sono 'abituate' a vivere in situazioni ambientali davvero estreme.

Ciò non toglie che anch'esse abbiano bisogno di cura e di tanto amore per diventare rigogliose e vivere centinaia di anni! Quando entriamo in possesso di una pianta grassa, la prima considerazione da fare è la posizione dove alloggiarla. Le piante grasse sono molto abitudinarie per cui, una volta scelta la posizione ideale, non si devono spostare se non in casi eccezionali.

Questa posizione deve essere soleggiata e, a seconda della varietà, può prevedere l'apporto del sole diretto. Immaginiamoci i deserti o le radure rocciose dove queste piante vivono e, ancora una volta, cerchiamo di riproporre l'habitat naturale per favorirne la crescita e il benessere.

Le piante grasse non vanno ne potate ne tagliate, in quanto sono autonome in tutto e per tutto. Nel caso dei cactus, le piante grasse per eccellenza, si verifica un fenomeno naturale molto interessante, in quanto questi vegetali riescono a crearsi una riserva di acqua che permette loro di sopravvivere senza essere innaffiate per molto tempo.

Se vogliamo innaffiare le piante grasse facciamolo con molta parsimonia e con una cadenza mensile in inverno e settimanale in estate. Poca acqua è sufficiente per mantenerle belle e idratate. Al contrario di ciò che si pensa comunemente, anche le piante grasse amano i concimi e hanno bisogno soprattutto di potassio. Il periodo migliore per concimarle è in inverno, quando la pianta si sta lentamente preparando all'avvento dell'estate. Scegliamo un concime adatto alla loro natura in forma liquida, in quanto le piante grasse non amano i ristagni di sali nel loro terreno.

Domanda : significato piante grasse

GAOLILI Murale Creativo Tre - Camera da Letto dimensionale Soggiorno Decorativo Parete - Decorazione a Parete Piante grasse Hanging Pendente Tridimensionale (Colore : B)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 74,28€


Piante grasse, che passione!

Piante grasse, che passione! Sono chiamate in modo non esatto "piante grasse" quelle che in botanica prendono il nome di "piante succulente". Sono caratterizzati da particolari tessuti che vengono chiamati proprio "succulenti" (o parenchimi acquiferi) e che possiedono la capacità di conservare e immagazzinare l'acqua proveniente da piogge o annaffiature. Tale acqua viene poi distribuita a tutta la pianta quando si devono affrontare periodi di siccità o arsure particolarmente elevate. Le famiglie più famose delle piante grasse sono quelle che comprendono il cactus (tanto che spesso, erroneamente, si confondono il genere con questa famiglia) o altre che annoverano piante come l'aloe o l'agave. Sono generalmente considerate piante da appartamento, nonostante amino stare all'aria aperta e illuminate direttamente dal sole.

DNSJB - Espositore per Fiori a 3 Livelli, in Legno, Pieghevole, Multistrato, Colore: Bianco, 50/70/100 × 40 × 96 cm, bambù, 100×40×96cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 99,47€




COMMENTI SULL' ARTICOLO