Domanda : quali piante grasse?

Domanda : quali piante grasse?

Oggi carissimi amici lettori parliamo delle piante grasse, dette anche piante succulente. Esse vengono definite in questi modi abbastanza atipici in quanto riescono ad immagazzinare grandissime quantità di acqua per cui resistono poi senza alcun problema anche a lunghissimi periodi di siccità. Le piante grasse sono indubbiamente il regalo migliore da fare ad un amico che non sa nemmeno cosa voglia dire innaffiare una pianta. A una di quelle persone che per l’appunto un giorno innaffia la pianta fino allo sfinimento e poi se ne dimentica per tutto il mese successivo. Nonostante esse siano nate nel deserto e quindi sono abituate alla natura crudele o comunque anomala, molto spesso degli uomini possono essere molto più distratti e anomali della natura stessa: questa è la verità.

Nemmeno il clima spaventa molto le piante grasse, nonostante esse siano ovviamente abituate a temperature alta, non muoiono di certo a quelle basse e questo le rende ancora più sorprendenti ed incredibili. È bello immaginare che per l’appunto queste piante siano adatte a qualsiasi tipo di ambiente, quasi come se fossero il jolly del nostro giardino: l’unica pianta che sicuramente può sopravvivere ad ogni nostro errore o distrazione, ovviamente senza abusarne troppo.

Un’altra particolarità? Meno le si innaffia, meglio è: questa è la verità. Dar loro troppa acqua è l’unica cosa che potrebbe sul serio comprometterne la vita e di certo nessuno di noi vuole provocare danni irreparabili a elementi della natura così belli, non vi pare? Provare per credere carissimi amici, provare per credere!

Domanda : quali piante grasse?

Arketicom Pacco da 2 Cuscini SFODERABILI Rettangolari per Sedie Panche Bancali Banchetti e Panchine con Lacci ANTISCIVOLO in Misto COTONE Colore Rosa Fucsia cm 50x100x3 (sedia bancale banco panca panchina casa giardino)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 65€


Piante grasse o succulente

Piante grasse o succulente Le piante grasse (nome improprio visto che dovrebbero essere chiamate "piante succulente") sono originarie di zone desertiche dell'Africa e dell'Asia e hanno acquistato con gli anni grandissimo credito per l'estrema facilità di cura. Spesso si identificano col termine cactus, ma anche questo è un errore: il cactus è soltanto una famiglia di questo genere di piante che racchiude ad esempio anche l'agave o la kalanchoe. Le piante grasse amano l'illuminazione diretta al sole ed è per questo che possono essere coltivate anche all'aperto in zone che hanno temperature medie superiori ai 5 gradi. E' una delle poche accortezze da seguire per avere buoni risultati da queste piante, considerato che anche l'innaffiatura deve essere particolarmente ridotta.

PLAFONIERA 1 LUCE CRISTALLO SELENE PAPIRO 377 006 FOGLIA ORO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 155€




COMMENTI SULL' ARTICOLO