Come curare le piante grasse

Caratteristiche delle piante grasse

Le piante grasse sono piante che si presentano solitamente con tessuti ricchi di acqua, e per questo come se fossero gonfiati. Le piante grasse non hanno foglie normali, quelle che si credono essere le foglie, ovvero gli apparati di colore verde sono in realtà i fusti di queste piante che talvolta possono anche assumere forme molto particolari e articolate. Le foglie nelle piante grasse sono le spine. Queste sono divenute spine in quanto si aveva l’esigenza di ridurre la superficie di traspirazione e quella deputata alla fotosintesi. Queste caratteristiche sono legate ai luoghi in cui vivono le piante grasse. Luoghi molto caldi come la savana, i deserti, ma anche ambienti costieri molto caldi. In questi luoghi non vi è mai acqua a sufficienza, e il sole eccessivo rende il tasso di traspirazione maggiore del normale. Per tale motivo è bene che la pianta abbia adottato degli stratagemmi, altrimenti questa non sopravvive al clima e alla temperatura. Infatti in natura vi sono numerosi habitat, tutti con caratteristiche diverse, peculiari a volte, più consone con la vita degli esemplari vegetali altre, ma questo non significa che vi siano degli ambienti che non possono esser colonizzati, si pensi che addirittura sulle pendici dei vulcani in attività eruttiva vi sono piante. E allora che aspettate a servirvi di una pianta grassa per arredare la vostra casa. Potete scegliere dei cactus che arrivano al metro di altezza o piccole piante grasse nane di dieci centimetri ognuna, ma che disseminate per casa danno un tocco di eleganza ed esoticità.
piante grasse

Pianta artificiale in vaso, piante grasse artificiale falso piante succulente vaso Faux Cacti, piccole piante grasse con grigio vasi per arredamento, Come da immagine, j

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,64€


Come curare le piante grasse: La diffusione delle piante grasse

La diffusione delle piante grasse Le piante grasse sono particolarmente diffuse nelle case e negli appartamenti. Sono sostanzialmente due i motivi alla base di questo boom: i tratti esotici di queste piante che ben si incastrano nei più disparati arredamenti e il numero esiguo di cure che esse richiedono. Vengono definite impropriamente piante grasse in quanto il termine corretto è "piante succulente": la caratteristica principale, e praticamente unica in natura, è la capacità di assorbire e immagazzinare l'acqua attraverso dei tessuti appunto "succulenti", i parenchimi acquiferi, che poi la rilasciano e la distribuiscono ai vari punti della pianta in caso di necessità (come periodi di siccità prolungata). E' per questo motivo che le piante grasse non hanno alcun problema a crescere anche in zone particolarmente aride.

    Pianta succulenta ALOE VERA Ø 14 CM - H 30 CM * pianta vera*

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,4€



    COMMENTI SULL' ARTICOLO