Annaffiature

Annaffiature

La pianta di fico, una pianta dalla coltivazione che si sviluppa in zone disparate del pianeta. Nonostante riusciamo a trovare piante di fico quasi dappertutto oramai, è ancora evidente che il fico si sviluppi soprattutto dove il clima è analogo. Dove troviamo insomma un ambiente mediterraneo, caldo e arido.

In Italia ci sono moltissime ed importantissime coltivazioni. Lo stesso vale per Spagna, Algeria, Libia, Marocco, Egitto e Tunisia. Ma anche per Portogallo, Giappone, Argentina e Australia.

Il fico (detto tecnicamente Ficus Carica) ama i climi caldi ma non umidi, si adatta molto tranquillamente a moltissimi tipi di terreno e non ama affatto temperature che vadano al di sotto dei 10 gradi (preferibilmente nemmeno sotto i 12). Nonostante la corteccia sia molto resistente al freddo, non possiamo non considerare che una pianta oltre ad essere bella fuori, deve anche produrre frutti gustosi dentro ed ecco che il troppo freddo di certo non aiuta il sapore dei frutti del fico.

Ogni pianta il suo habitat: d’altronde nemmeno noi potremmo vivere a qualsiasi temperatura, non credete?

E’ tutta una questione di abitudine, di nascita e poi di crescita. Per la giusta qualità del prodotto, ci vogliono sempre e solo le giuste cure. Mai demordere cari amici lettori, mai credere che possiamo abbassarla guardia: con una pianta di fico dobbiamo stare attenti anche al più piccolo particolare. Attenzione, calore e soprattutto profondo amore: queste le prerogative per far crescere un fico davvero di gusto e di alta classe. Niente di meglio per omaggiare il nostro giardino e i nostri palati.

Annaffiature

Gesal gel oasi la riserva d'acqua 330 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€




COMMENTI SULL' ARTICOLO