Annaffiare le orchidee

Annaffiare le orchidee

Orchidee: che fiori incredibili, non trovate carissimi amici lettori? Tutti noi vorremmo possedere un vivaio di orchidee se ci fosse possibile, ma purtroppo non ci resta che sognare ad occhi aperti ed accontentarci di orchidee per le occasioni, recise e contate in un meraviglioso mazzo di fiori.

L’orchidea da regalare è indubbiamente uno dei fiori più belli, fare un mazzo solo di orchidee è un qualcosa che serve per regalare virilità oltre che incredibile bellezza.

Esistono tantissime specie di orchidee e sono tutte fantastiche. Questi particolari fiori in realtà sono sempre stati presenti anche nella simbologia delle popolazioni più antiche in quanto la loro bellezza le ha sempre rese preziose anche agli occhi più inesperti.

Furono i greci a metter loro questo nome, in quanto orchis in greco significa testicolo e quindi il fiore dell’orchidea si presumeva fosse propiziatorio in due casi specifici: sia per buon augurio per una nascita futura che per buon auspicio per una guerra, in quanto da che mondo è mondo gli attributi maschili sono sempre stati simbolo di coraggio.

Bellezza, coraggio e forza di volontà: questi gli ingredienti segreti per un’ottima orchidea. Questo ciò che serve per avere sempre il massimo col minimo sforzo.

La cosa di cui ogni italiano può vantarsi? E’ che nonostante siano stati i greci a capire quanto siano importanti questi fiori, nonostante siano diventati importanti per la simbologia azteca … resterà sempre il fatto che siamo stati noi italiani i primi ad avere a che fare con le orchidee in quanto esse sono fiori che provengono appunto da Verona. Un tesoro nascosto nelle nostre terre.

Annaffiare le orchidee

Equilibra Sciroppo d'Agave 100%, 350 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,42€
(Risparmi 0,08€)


La struttura dei fiori di orchidee

La struttura dei fiori di orchidee I fiori delle orchidee sono composti da tre sepali e tre petali, hanno una struttura abbastanza semplice ed allo stesso tempo complesse e ben sviluppata. Uno di questi petali è chiamato labello, situato nella parte superiore quando il fiore è ancora in bocciolo, successivamente nella fase di apertura ruota di 180 gradi dando vita allo splendido spettacolo della resupinazione. La struttura centrale del fiore è chiamata colonna ed è situata esattamente al centro del fiore e contiene tutti gli organi per la riproduzione, come l'antera che contiene il polline, lo stigma che lo trattiene e l'ovario che contiene al suo interno una capsula in cui sono contenuti i semi dell'orchidea. Grazie a questa struttura il fiore è in grado di attirare e trattenere gli insetti impollinatori.

Olio di semi di fico d’India - puro al 100%, biologico e spremuto a freddo con provenienza Marocco. Idratante intensivo per la pelle, il viso, il corpo e i capelli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€
(Risparmi 30€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO