Agave pianta

Agave pianta

L’agave è una pianta originaria delle zone tropicali e subtropicali, del continente americano, del Messico, delle Indie Occidentali e dell’America meridionale. Tutta questa grandissima diffusione ne ha poi permesso l’esportazione e l’incredibile diffusione nelle zone mediterranee. D’altronde quando una pianta è così incredibile ed amabile difficile non approfittarne.

L’agave ha radici lunghe, in grandissima quantità e ha un fusto breve con rosetta di foglie carnose. La sua caratteristica è avere molte fibre. Queste ultime si utilizzano per ricavarne corde, tappeti, cesti, cappelli e tantissimi altri prodotti tipici e artigianali.

Più che amate dagli agricoltori le piante di agave sono amate dai collezionisti. In Panama esse sono utilizzate anche per la costruzione di amache. Inoltre, una cosa davvero ma davvero particolare è che dall’agave si ricavano delle bevande da noi conosciutissime: la Tequila, il Pulque e il Mezcal.

Inoltre, l’agave produce solo un fiore in tutta la sua vita e lo produce dopo quasi 20 – 30 anni dalla sua nascita. Dopo la produzione di quest’unico fiore, possiamo dire addio alla pianta perché essa muore.

Tramite i germogli che si trovano alla base della pianta però, essa si riproduce facilmente e quindi possiamo tranquillamente godere della sua presenza per tutta la vita senza mai esserne privi.

Una grandissima cosa sarebbe averne una in casa. Regalarne sarebbe in realtà una cosa ancora più bella e da fare. Non sarebbe solo un regalo, sarebbe anche e soprattutto un regalo bellissimo e significativo. Una pianta ornamentale che può significare per gli altri tutto ciò che noi vogliamo essa significhi.

Agave pianta

Agave americana “Blu” [Vaso Ø18cm]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,2€




COMMENTI SULL' ARTICOLO