Come eliminare i parassiti dell orchidee

Come eliminare i parassiti dell orchidee: parassiti orchidee

parassiti orchidee-8

Sono molti i parassiti che provocano malattie nelle orchidee e spesso combatterli non è facile. Oltre a virus, funghi e batteri vari, esistono insetti o acari che possono provocare grandi danni nelle piante. Molto comuni tra i parassiti sono le cocciniglie cotonose, di difficile individualizzazione durante lo sviluppo. Le cocciniglie brune causano macchie, brune appunto, sulle foglie e usando del cotone imbevuto di alcool si può provare a contrastarle. A colpire le foglie sono spesso anche i ragnetti rossi, acari molto fastidiosi e dannosi che provocano l’accartocciamento prima e la caduta poi, delle foglie stesse. Temibili sono anche gli Aleurodidi, o farfalline bianche, piccoli insetti succhiatori che infestano la pagina inferiore delle foglie e che si riproducono con grande facilità. Gli Afidi sono poi altri parassiti molto pericolosi per la pianta e vanno debellati con assoluta tempestività con l’uso di insetticidi specifici, essi possono causare l’ingiallimento delle foglie, la deformazione dei germogli, dei boccioli fiorali e bloccarne lo sviluppo.
parassiti orchidee-8

Lampada per Piante, SOLMORE LED Grow Light 27W 54 LEDs Triplo Testa Led Luci per Piante con 3 Modi Timer Luce Crescita Coltiva Interno con Dimmer per per Acquario, Serra, Piante Idroponiche

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,49€



COMMENTI SULL' ARTICOLO