Moltiplicazione orchidee fai da te

Moltiplicazione orchidee fai da te: moltiplicazione orchidee

moltiplicazione orchidee-7

Esistono varie alternative atte alla moltiplicazione delle piante d’orchidea, anche se spesso non è un’operazione alla portata di tutti per eseguirla nella propria abitazione. Sicuramente è più utilizzata la moltiplicazione per divisione piuttosto che quella per seme. La prima tecnica consiste nel prendere nuovi getti con la nuova radice, oppure in alternativa dei bulbi in grado di dar vita ad una nuova pianta. I nuovi esemplari hanno le stesse peculiarità dei vegetali originari e solitamente questa operazione si effettua durante il rinvaso, staccando una piccola parte della prima orchidea e inserendola in un nuovo contenitore. Più impegnativa è invece la riproduzione attraverso i semi anche se appare più intrigante poiché possono essere generate nuove piante diverse rispetto all’originaria. Il seme delle orchidee non può germinare da solo, ma molto dipende da situazioni a caso, mai pianificate, come ad esempio il supporto del vento nel trasporto delle spore. Per fare tutto ciò in maniera artificiale, si deve aiutare il seme con gli elementi nutritivi necessari per la crescita.
moltiplicazione orchidee-7

Lampada per Piante, Directtyteam 36LEDs 18W Lampada Pianta Interno Crescita e Fioritura Luce Lampada Pianta, Coltivazione Idroponica Illuminazione di Pannello per Led Leggera per piante

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,99€



COMMENTI SULL' ARTICOLO