Consigli di moltiplicazione delle orchidee

Consigli di moltiplicazione delle orchidee: moltiplicazione orchidee

moltiplicazione orchidee-2

Volendo riprodurre le orchidee ci ritroviamo davanti a due principali alternative, anche se una di queste è maggiormente difficoltosa da effettuare in casa. La più nota è la moltiplicazione per divisione che avviene staccando nuovi getti della radice o dei bulbi in grado di riprodursi. Questa tecnica è più semplice rispetto alla moltiplicazione per seme che a suo favore può essere considerata più affascinante dell’altra in quanto con questo metodo si possono generare nuovi esemplari. Nella riproduzione per divisione i nuovi esemplari portano le stesse caratteristiche della pianta originaria e di solito l’operazione va effettuata durante i rinvasi, prendendo una piccola parte della prima orchidea e piantandola nel nuovo vaso. Nella riproduzione per semi va ricordato che questi non possono germinare autonomamente ed in natura quest’operazione avviene in maniera casuale soprattutto con l’aiuto del vento e delle spore. Per effettuare la riproduzione in maniera artificiale il seme deve essere nutrito artificialmente degli elementi basilari.
moltiplicazione orchidee-2

Ninbo 650 ml Barber Parrucchiere Vuoto Acqua per Capelli Spray Home Shop Professionale Salon Strumento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,07€



COMMENTI SULL' ARTICOLO