Cosa fare per la cura delle orchidee

Cosa fare per la cura delle orchidee: cura delle orchidee

cura delle orchidee-8

Il prendersi cura delle orchidee non è un’attività molto difficile, bisogna però adottare alcuni accorgimenti indispensabili. Questa è una pianta che possiede grande capacità di adattamento ai diversi ambienti, vista la sua presenza in quasi tutto il mondo, proprio per questo infatti bisogna prima di tutto sapere la reale specie che si possiede, cercando di ricreare le condizioni ottimali ad essa necessarie. Un aspetto basilare nella cura di queste piante sta nel creare il giusto equilibrio tra tre fattori per esse importantissimi quali luminosità, temperatura ed umidità. Anche per l’innaffiatura ci sono da tenere in considerazione tante variabili, ma si può dire in via generale che può essere effettuata 2-3 volte a settimana nei mesi più caldi, mentre anche una volta ogni dieci giorni nei mesi più freddi. L’utilizzo di acqua piovana è sempre preferito alla classica acqua di rubinetto. La concimazione è un altro aspetto molto importante che non va messo da parte, in quanto fornisce alla pianta quel nutrimento aggiuntivo indispensabile per un buon sviluppo.
cura delle orchidee-8

Dessange, Shampoo anti-giallo all'acido ialuronico per capelli bianchi e grigi, 250 ml, 2 pz.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,48€



COMMENTI SULL' ARTICOLO