Come si curano le orchidee

Come si curano le orchidee: cura delle orchidee

cura delle orchidee-7

A seconda della loro diversa origine geografica, le diverse specie di orchidee nutrono esigenze climatiche altrettanto differenti. Chi si volesse infatti cimentare nella coltivazione di questa splendida pianta, ha la necessità di venire a conoscenza di cosa questa pianta abbia realmente bisogno. Senza dubbio, l’aspetto che assolutamente non può venir meno nel prendersi cura delle orchidee, è trovare il giusto equilibrio tra tre aspetti fondamentali alla sopravvivenza della pianta, ovvero luminosità, umidità e temperatura. E’ una pianta che ha grande spirito di adattamento e può essere coltivata anche in casa senza problemi, adottando i giusti accorgimenti. Anche se necessita di parecchia luminosità, è bene non esporla direttamente ai raggi solari che potrebbe non gradire. Consigli sull’innaffiatura poi, come sulla potatura e concimazione, possono variare da specie a specie, motivo in più, questo, per documentarsi a dovere sul tipo di orchidea che si possiede. In generale è giusto dire comunque che bisogna fare molta attenzione anche alle dosi di acqua che si utilizzano (meglio quella piovana), visto che una dose eccessiva potrebbe causare marciumi nella pianta
cura delle orchidee-7

Il mondo delle orchidee

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,45€
(Risparmi 12,45€)



COMMENTI SULL' ARTICOLO