Migliore concime per orchidee

Migliore concime per orchidee: concime orchidee

concime orchidee-2

Per le orchidee, come per le altre piante, il concime è un nutrimento necessario durante la coltivazione per ovviare alla mancanza degli elementi nutritivi naturali. La pianta assimila l’azoto, il potassio, il fosforo, il calcio, il magnesio e tanti altri elementi, dal substrato, mentre il carbonio, l’ossigeno e l’idrogeno dall’aria e dall’acqua piovana. A seconda dei diversi tipi di coltivazione che si decidono di adottare, è possibile somministrare i concimi, idrosolubili (che si sciolgono in acqua), in due modi: attraverso le radici (somministrazione radicale) oppure attraverso le foglie con l’uso di un nebulizzatore. È consigliato da molti esperti, per evitare una smisurata concentrazione di sali minerali che la pianta può assorbire, che il substrato sia umido durante le concimazioni. Le diverse quantità di elementi nutritivi da concentrare nei concimi, vengono scelte in base al tipo di concimazione che si vuole effettuare, sia esso per una rigogliosa fioritura o magari necessario ad una ripresa vegetativa.
concime orchidee-2

GETSO 100 Pz Orchid Bonsai in Vaso al Coperto Fiori della Decorazione del Giardino Giardino Fiori Plantas Naturales Balcone Piante d'appartamento: 100orchid

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€



COMMENTI SULL' ARTICOLO