Coltivazione bonsai di ficus ginseng

Coltivazione bonsai di ficus ginseng: bonsai di ficus ginseng

bonsai di ficus ginseng-3

Pianta sempreverde che si può considerare un bonsai da interno dato che vive in perfetta salute negli appartamenti, il bonsai di Ficus ginseng va collocato in un angolo bene illuminato, lontano da termosifoni, correnti d’aria e spifferi vari.

Quanto a temperatura si tratta di una pianta che teme il freddo e che, pertanto, vive bene in casa, ma che durante la primavera e l’estate può essere collocata all’esterno, stando attenti a non farle patire dei caldi eccessivi.

Come tutti i Bonsai Ficus, anche il Bonsai di Ficus ginseng va innaffiato immergendo il vaso in un contenitore o versando l’acqua direttamente sul terreno, operazione da ripetere quando il terreno è asciutto, fornendo possibilmente il relativo vaso del bonsai di un grosso sottovaso che contiene argilla espansa immersa costantemente in un velo d’acqua, in modo da assicurare in ogni momento le giuste condizioni di umidità, anche qualora vi siano riscaldamenti accesi. E’ pure opportuno provvedere con una certa cadenza anche a nebulizzazioni della chioma.

bonsai di ficus ginseng-3

Kebinfen® Bonsai Forbici Kit - Potatura Forbici di Bonsai, Precisione Forbici di Bonsai, Rake di bambù - Set di 3

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,34€



COMMENTI SULL' ARTICOLO