L'annaffiatoio

L'annaffiatoio: Annaffiatoio caratteristiche

annaffiatoio

L’annaffiatoio presenta un manico che fa in modo che l’oggetto si facilmente trasportabile; inoltre, può vantare anche un becco all’estremità, dal quale fuoriesce l’acqua che andrà ad innaffiare le piante.

L’annaffiatoio è uno strumento molto utile e diffuso nel giardinaggio, in particolar modo nel momento in cui si ha la necessità di innaffiare una serie di piante che si trovano nelle fioriere.

E’ abbastanza facile intuire come, nel caso in cui si abbia a che fare con uno spazio piuttosto limitato, come ad esempio il balcone, l’innaffiatoio risulta sempre una soluzione molto comoda ed utile.

Il giardino, invece, che presenta una vasta estensione di spazio, non può ovviamente essere innaffiato sfruttando questo strumento, ma ci sarà bisogno invece di usare un impianto di irrigazione.

la scelta di un innaffiatoio deve essere fatta in relazione alla quantità d’acqua necessaria che ogni pianta presente all’interno del giardino deve ricevere: la forma tradizionale è quella in cui è previsto un becco forato da cui esce l’acqua.

annaffiatoio

Opengardenweb Motore Honda GCV 135/160 e GC 135/160 Avviamento Completo Starter per Motori Honda GCV 135/160 e GC 135/160 e Cloni | Ricambio Tagliaerba Rasaerba Motofalciatrici Motocariole| By

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14€



COMMENTI SULL' ARTICOLO