melanzana

melanzana

La melanzana (Solanum melongena L.), pianta coltivata per via del suo frutto commestibile, appartiene alla famiglia delle Solanacee. E’ originaria dell’India, e arrivò nella zona mediterranea nei primi anni del Medioevo, portata dagli arabi.

Si presenta come una pianta erbacea di altezza variabile dai 30 cm a poco più di un metro. Possiede fiori grandi e solitari, viola o bianchi, mentre i frutti sono grosse bacche allungate o tondeggianti, di solito nere (ma forma e colore cambiano in base alla varietà), commestibili se cotte.

La melanzana ama i climi temperati caldi, mentre teme il gelo e l'umidità: è non a caso un ortaggio prettamente estivo.

La melanzana cruda ha un sapore sgradevole ed è tossica (contiene solanina): proprio per questo motivo la si mangia esclusivamente previa cottura. Le melanzane hanno tantissimi utilizzi in campo culinario: nella parmigiana o nella caponata, ripiene, fritte, impanate o in sughi per condire la pasta.

Le melanzane hanno valori nutritivi piuttosto scarsi: contengono poche calorie, pochi grassi e poche proteine, e quantità piccole di vitamine e sali minerali. Per queste ragioni vengono spesso incluse nelle diete dimagranti.

melanzana

TORCHIETTO PREMITUTTO TORCHIO INOX ecovip MELANZANE ORTAGGI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,9€




COMMENTI SULL' ARTICOLO