Il Mirtillo gigante americano

Il Mirtillo gigante americano

Il mirtillo è uno dei frutti che sono più diffusi nel sottobosco.

Probabilmente tutti sono a conoscenza del fatto che esistono tre specie fondamentali di mirtillo, che si dividono e differenziano in base, principalmente, alla colorazione: i mirtilli blu, i mirtilli rossi e quelli neri.

Il mirtillo fa parte della grande famiglia delle Ericacee e presenta degli arbusti di ridotta dimensione, che nella stragrande maggioranza dei casi non arrivano a superare i sessanta centimetri di altezza.

La fioritura del mirtillo avviene di solito durante il periodo primaverile.

In base a numerosi studi che provengono dagli Stati Uniti, i mirtilli, che sono delle piccole bacche, possono vantare un grandissimo quantitativo di sostanza antiossidanti, che hanno quindi l’importante capacità di lottare e prevenire le patologie cardiovascolari, dare un’adeguata protezione ai tumori e, addirittura, secondo alcuni studiosi, ritardare il naturale processo di invecchiamento a cui tutti noi andiamo inesorabilmente incontro.

Il Mirtillo gigante americano

Come avviare un'attività di coltivazione di piccoli frutti di sottobosco. Con CD-ROM + OMAGGIO Banca Dati 1500 Nuove Idee di Business per trovare il lavoro giusto che fa per te

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39€




COMMENTI SULL' ARTICOLO