Come si coltiva il Corniolo

Come si coltiva il Corniolo

Il corniolo è una pianta che predilige, per quanto riguarda l'esposizione, tutte quelle zone che si trovano in una particolare posizione soleggiata, in modo tale da godere degli effetti benefici dei raggi solari.

In ogni caso, non possiamo dimenticare come il corniolo riesca a svilupparsi ottimamente anche nel momento in cui venga collocato all'interno di zone che presentano una posizione semi ombreggiata.

Si tratta di un arbusto rustico e, per tale ragione, estremamente resistente, visto che sopporta molto bene sia le temperature rigide della stagione invernale, sia la calura e l'afa nel corso dell'estate.

Inoltre, il corniolo si caratterizza anche per riuscire a sopportare, senza alcun particolare problema, dei periodi di siccità, purché ovviamente siano piuttosto brevi.

Per quanto concerne l'annaffiatura, invece, il primo anno che segue la messa a dimora del corniolo, il consiglio è sicuramente quello di provvedere continuamente a tale operazione, dimostrando una certa costanza e attenzione.

Come si coltiva il Corniolo

Stampa su legno 60 x 90 cm: Quince and other fruit-bearing trees di Elizabeth Rice / Bridgeman Images

Prezzo: in offerta su Amazon a: 85,9€




COMMENTI SULL' ARTICOLO