Coltivazione melograno

Coltivazione melograno

Il melograno è una pianta da frutto che presenta una chiarissima origine orientale, visto che proviene dalla fascia occidentale dell'Asia.

Ad ogni modo, stiamo parlando di una pianta che appartiene alla famiglia delle Punicacee, in particolar modo al genere Puncia.

In ogni caso, il melograno si caratterizza per produrre dei frutti particolarmente carnosi, che presentano al loro interno un elevato numero di semi.

La forma del frutto del melograno è, nella maggior parte dei casi, prismatica, senza dimenticare come, al suo interno , possiamo trovare una testa polposa ed un tegumento più legnoso, entrambi estremamente succosi.

Il frutto, una volta che è riuscito a raggiungere la fase di maturazione, è caratterizzato dal fatto di avere un tipico colore giallo-verde, ma bisogna sottolineare come, in svariate occasioni, possiamo trovare delle aree rossastre che si diffondono sul frutto, fino ad occuparne l'intera superficie.

Non dobbiamo dimenticare, infine, come il melograno sia uno dei frutti che presenta la più elevata variabilità genetica, anche se è necessario rammentare come le differenze, in realtà, tra determinate colture, sono davvero estremamente limitate.

Coltivazione melograno

Miele amaro di Corbezzolo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,9€




COMMENTI SULL' ARTICOLO