Semina cetriolo

Semina cetriolo

Il cetriolo, il cui nome scientifico è quello di Cucumis sativus, si caratterizza per essere una pianta annuale, che fa parte dell'enorme genere delle Cucurbitacee.

Si tratta di una pianta che presenta uno sviluppo tipicamente rampicante, senza dimenticare come provenga dal continente asiatico e si caratterizza per la produzione di fusti molto volubili, che hanno la particolare tendenza a crescere molto in fretta, fino ad arrivare a ben 120-150 centimetri di altezza.

Tra le principali caratteristiche della pianta del cetriolo troviamo sicuramente delle foglie dalla dimensione piuttosto ampia, poco spesso e caratterizzate da una tipica colorazione verde acceso.

Inoltre, non dobbiamo dimenticare come i frutti della pianta del cetriolo si dimostrino piuttosto polposi e con una colorazione che tende spesso al verde scuro.

Il frutto della pianta del cetriolo si caratterizza per essere una bacca dalla forma tipicamente ellissoidale o allungata, con una lunghezza che è compresa tra 10 e 40 centimetri, che deve essere raccolta quando non è ancora matura.

La raccolta dei frutti della pianta del cetriolo si caratterizza per avvenire circa tre mesi successivamente all’epoca in cui è stata portata a termine la semina e si prolunga per circa altri due mesi.

Il frutto di questa pianta, nel momento in cui si verifica la raccolta, deve presentarsi ancora immaturo, con una colorazione tipicamente verde intenso.

Le colture del cetriolo che vengono definito da pieno campo si caratterizza per presentare un’epoca di maturazione che è compresa tra giugno e luglio.

Semina cetriolo

Alici intere al Prezzemolo in Olio di Oliva 200gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16€




COMMENTI SULL' ARTICOLO