Sedano

  • In questa pagina parleremo di :

Sedano

Il sedano è una pianta aromatica, nonostante la sua struttura e la sua fisiologia facciano ben poco pensare a quelle delle erbe aromatiche a cui siamo abituati. Il sedano è infatti doppio, il suo fusto è all’interno cavo, vuoto ma all’esterno si conserva ben solido e strutturato. Composto da milioni di fibre che gli conferiscono un aspetto dominato da piccole righe che non sono disegnate, bensì sono scavate e in rilievo sul fusto. Il colore del sedano è verde chiaro, e alcune striature sono nel bianco, essendo i colori di questo ortaggio molto delicati. E ancora questo ortaggio è uno di quelli che viene utilizzato nelle diete dove l’intento è dimagrire mangiando. Ovvero diete corrette e fatte in modo sano. Il sedano ha la caratteristica che possa esser sia mangiato così come è da solo, in compagnia di formaggi cremosi o in compagnia di altri ortaggi. Sia può esser fatto a pezzi e messo in piatti per aromatizzarli. Piatti come la pasta fredda all’insalata, ma anche carni, brodi, salse e tanto altro ancora. La questione è tutta legata ai gusti personali e oltre a questi vi sono poi quelli dei gourmet che ci aiutano a sapere quando e dove utilizzare il sedano, che per via del suo sapore particolare mette un po’ in difficoltà chi lo deve cucinare. Il sedano è una pianta che cresce nel giardino, si estende molto in lunghezza e poco in larghezza ha quindi bisogno di poco spazio a terra. In alternativa potete coltivarlo in vasi sul balcone.
Sedano

PLANTI' Rosmarinus officinalis pianta vera di rosmarino aromatico officinale pianta profumata le cui fogliesi possono utilizzare anche come aroma in cucina pianta in vaso diametro 19 cm.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€




COMMENTI SULL' ARTICOLO