Sedano-28

Sedano-28

Quando si parla del sedano si fa riferimento ad un ortaggio che viene coltivato ormai da tanti secoli all’interno della penisola italiana. Questa pianta presenta il nome botanico di Apium graveolens e si caratterizza per poter contare anche su una varietà dolce, che è rappresentata tipicamente dal sedano da costa.

Proprio il sedano da costa si caratterizza per avere dei cespi estremamente carnosi e molto allungati, che devono essere necessariamente consumati crudi piuttosto che cotti.

Tra le altre varietà di sedano particolarmente diffuse e famose troviamo, senza ombra di dubbio, la presenza del sedano rapaceum, che è molto più conosciuto con il termine di sedano rapa piuttosto che di sedano gobbo, del quale però si può consumare solo ed esclusivamente la radice.

Le foglie di ogni tipologia di varietà di sedano si caratterizzano per essere estremamente aromatiche e , per tale ragione, possono essere sfruttate notevolmente in ambito culinario. Ad esempio, però, le foglie della varietà denominata apium graveolens presentano come principale caratteristica quella di avere dei piccioli davvero molto carnosi e, al tempo stesso, estremamente spessi, che vanno a formare quello che prende il nome di gamba di sedano, che non altro se non un cespo particolarmente denso.

Per questa ragione e per tali caratteristiche, la gamba del sedano viene notevolmente impiegata per la produzione di tutti quei cespi che si possono acquistare all’interno dei supermercati, ma anche in tutti i fruttivendoli.

Olio essenziale di timo - Alito fresco di sollievo calmante per difficoltà respiratorie (10 ml) - Olio di timo di grado terapeutico puro al 100%

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€
(Risparmi 2€)




COMMENTI SULL' ARTICOLO