Sedano-11

Sedano-11

I semi dalle ridotte dimensioni del sedano devono essere sempre posti in semenzaio, all’interno di un letto caldo nel corso del periodo compreso tra il mese di gennaio e quello di febbraio: la soluzione alternativa è rappresentata dal periodo che va dal mese di maggio fino alla fine di giugno.

Non è sicuramente consigliato seminare il sedano in campo aperta, dal momento che è sempre meglio garantire alle piccole piantine uno sviluppo all’interno di un ambiente il più possibile riparato, per poi metterle a dimora nel momento in cui arrivano ad un’altezza pari a circa 15-20 centimetri.

L’aiola del sedano si caratterizza per aver bisogno di una collocazione in una zona decisamente soleggiata, con un terreno particolarmente ricco di sostanze organiche, ma che al contempo sia anche decisamente sciolto. Non bisogna dimenticare come, piuttosto frequentemente, si scelga di aggiungere dello stallatico al terreno, soprattutto prima di dover portare a termine una particolare lavorazione del substrato.

E’ fondamentale, inoltre, che le piantine di sedano vengano collocate ad una distanza pari a circa 25-35 centimetri, in modo tale da realizzare delle file perfettamente distanziate. Le annaffiature devono essere necessarie solo ed esclusivamente nel momento in cui il terreno si caratterizzi per essere completamente asciutto; inoltre, il suggerimento è quello di provvedere alla lavorazione costante del terreno, in modo tale che si possano rimuovere tutte quelle erbe infestanti, che altrimenti potrebbero andare a rubare le sostanze nutritive presenti proprio all’interno del substrato.

Sedano-11

Lucuma in Polvere Biologica (500g), MySuperFoods, Frutto Peruviano dal Gusto Dolce Naturale, Ad Elevato Contenuto di Proteine, Calcio e Fosforo, Certificato Biologico da Soil Association

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,49€




COMMENTI SULL' ARTICOLO