Rucola-23

Rucola-23

La pianta della rucola si caratterizza per essere un ortaggio davvero molto semplice da coltivare. Infatti, è sufficiente un appezzamento davvero molto ridotto, a patto che però sia concimato e lavorato alla perfezione, per poter effettuare la semina piuttosto ricca dei semi scuri di ridotta dimensione.

Interessante mettere in evidenza come la pianta della rucola deve essere annaffiata in modo abbondante, senza dimenticare come si debba provvedere alla raccolta delle foglie in seguito al loro taglio dalla base della pianta stessa.

Interessante anche notare come la grande facilità con cui si può coltivare la pianta della rucola porta essenzialmente alla possibilità di avere delle foglie fresche sul mercato praticamente lungo l’intero corso dell’anno.

Della pianta di rucola si consumano essenzialmente le foglie, che si caratterizzano per denotare un’elevata concentrazione di Sali minerali, ma anche di vitamina C.

Le foglie di rucola, inoltre, possono contare anche sulla presenza di un olio essenziale davvero molto profumato, che presenta anche un sapore tipicamente pungente. Si tratta di un olio particolarmente volatile, che non è assolutamente in grado di resistere all’interno delle foglie dalle dimensioni più ridotte che sono state essiccate oppure hanno subito un processo di congelamento.

Ecco spiegata la ragione per cui, nel caso in cui si abbia intenzione di mangiare le foglie di rucola, è sempre meglio consumarle subito dopo che sono state raccolte, tenendo conto che si tratta di un erba notevolmente impiegata in ambito culinario.

Rucola-23

Italiana Natura Salsa di Radicchio Rosso - Pacco da 12 x 180 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 61,75€




COMMENTI SULL' ARTICOLO