Rosmarino-17

Rosmarino-17

Nel momento in cui si parla delle piante di rosmarino, si fa riferimento a delle specie che vengono frequentemente coltivate in vaso: si prediligono quei vasi realizzati in plastica, che abbiano però almeno un diametro pari a venti centimetri.

Interessante anche mettere in evidenza come le piante di rosmarino prediligano svilupparsi all’interno di un substrato particolarmente calcareo, ma che deve essere prontamente miscelato a sabbia, ma ha comunque la capacità di adeguarsi anche ai terreni piuttosto argillosi.

Non dobbiamo dimenticare come un altro aspetto fondamentale in riferimento al terreno è certamente quello relativo al drenaggio: un terreno ben drenato permette di coltivare senza problemi queste piante, senza dover incorrere nel pericolo rappresentato dalla possibile diffusione di marciumi che vanno a colpire l’apparato radicale.

Inoltre, nel corso della stagione estiva, è fondamentale mettere in evidenza come la coltivazione in vaso delle piante di rosmarino comporta sicuramente tutta una serie di annaffiature che devono essere portate a termine in modo costante, mentre nel caso in cui si coltivi in piena terra è bene sottolineare come le annaffiature debbano essere drasticamente ridotte.

Quando si parla delle piante di rosmarino, è necessario sottolineare come si sviluppano soprattutto in piena terra in Val Padana: in queste zone, le principali esigenze delle piante di rosmarino sono quelle di essere coltivate in una zona tipicamente soleggiata ed anche ben riparata rispetto ai forti venti.

Rosmarino-17

18: 100 Pz Cetriolo Seed Tante varietà Verdi Frutta Verdura Semi No-Ogm Jap

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,15€




COMMENTI SULL' ARTICOLO