Prezzemolo

Prezzemolo

Nel momento in cui si fa riferimento al prezzemolo, bisogna certamente sottolineare come sia una pianta che fa parte della grande famiglia delle Ombrellifere, senza dimenticare come venga coltivata praticamente nella maggior parte degli orti.

Questa particolare pianta si caratterizza per avere un nome scientifico di Petroselinum hortense, anche se piuttosto recentemente un'altra classificazione ha imposto il nome di Petroselinum sativum.

Nel momento in cui viene coltivata, la pianta del prezzemolo si comporta come biennale, mentre invece quando cresce allo stato spontaneo bisogna considerarla come perenne.

Tra le principali caratteristiche della pianta di prezzemolo, dobbiamo senz'altro sottolineare la presenza di foglie con dei piccioli particolarmente lunghi, con una forma tipicamente triangolare, mentre i fusti sono noetvolmente eretti, visto che riescono a crescere anche arrivando a 70 centimetri di altezza.

Interessante sottolineare come i fiori della pianta di prezzemolo, nella maggior parte dei casi, si sviluppino durante la stagione estiva, ma solamente nel corso del secondo anno di coltivazione.

La pianta del prezzemolo presenta delle proprietÓ medicinali piuttosto importanti, che sono dovute sopratutto alla presenza di un'essenza che Ŕ formata da apiolo, miristicina e apioside.

Inoltre, non dobbiamo dimenticare come le foglie fresche presentano davvero numerosi elementi benefici, come ad esempio fosforo, calcio, ferro, ma anche un buon quantitativo di vitamina A, C e K.

Prezzemolo

Clarins Ombre Minérale cura 12 g di melanzane 2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,14€




COMMENTI SULL' ARTICOLO