prezzemolo-17

prezzemolo-17

Quando si parla del prezzemolo bisogna mettere in evidenza come si possa considerare una pianta che, per il suo sviluppo ottimale, prediliga ovviamente tutte quelle zone che sono caratterizzate da un clima tipicamente temperato.

Inoltre, è fondamentale sottolineare come la pianta del prezzemolo non ami troppo quelle aree in cui gli sbalzi di temperatura sono notevoli, senza dimenticare come la semina sia un’operazione che deve verificarsi necessariamente nel periodo che va dai primi giorni del mese di marzo fino alla fine di luglio.

Tra le altre esigenze di coltivazione della pianta di prezzemolo troviamo, senza ombra di dubbio, il fatto di richiedere una posizione che non sia direttamente a contatto con i raggi del sole per l’intera giornata.

Infatti, il prezzemolo si può considerare una pianta che non riesce a sopportare molto le temperature troppo elevate. Il terreno riguardante la coltivazione della pianta di prezzemolo dovrebbe essere sempre misto a torba, in maniera tale che si possa evitare la formazione di pericolosi ristagni di acqua.

Inoltre, il terreno in cui deve essere coltivata la pianta del prezzemolo deve necessariamente essere preparato diverse settimana prima del momento in cui viene portata a termine la semina, sfruttando un concime del tutto specifico, garantendo un nutrimento adeguato a tutte le piante di prezzemolo.

Per quanto riguarda la composizione del terreno, è fondamentale mettere in evidenza come sia necessario impiegare del concime organico, magari dello stallatico.

FYJK Decorazione Creativa di Soggiorno della casa Artigianato TV Gabinetto Governo del Vino Tavolino Camere Interni Decorazione 22 * 14 * 25cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 51,2€




COMMENTI SULL' ARTICOLO