Pomodoro-27

Pomodoro-27

Il pomodoro si caratterizza per essere una di quelle piante annuali che provengono tipicamente dalla zona meridionale del continente americano.

La coltivazione delle piante di pomodoro si caratterizzano per essere davvero molto semplice da mettere in atto e permette di ottenere tutti i frutti nel giro di poco meno di due mesi dal momento in cui si verifica la messa a dimora delle piante.

Interessante mettere in evidenza come la raccolta dei frutti della pianta del pomodoro si verifica, nella maggior parte dei casi, in circa sessanta giorni. La messa a dimora dei pomodori si svolge, invece, solamente in un momento ben preciso, ovvero quando tutte le varie piante che sono coltivate in semenzaio hanno raggiunto un’altezza che si aggira tra i 25 e i 30 centimetri.

La messa a dimora dei pomodori deve avvenire necessariamente nel momento in cui le temperature sono già particolarmente elevate: ecco spiegato il motivo per cui il periodo migliore è rappresentato dalla tarda primavera.

Per poter garantire alle piante di pomodoro uno sviluppo davvero perfetto, è fondamentale sottolineare come la coltivazione debba avvenire disponendole in file, con una distanza minima tra di essere pari ad almeno 40 centimetri.

Non dobbiamo dimenticare come un altro aspetto particolarmente importante per quanto riguarda la coltivazione dei pomodori è certamente rappresentato dal terreno, che deve essere notevolmente lavorato in precedenza, utilizzando del terriccio universale piuttosto che un ottimo quantitativo di stallatico o di concime granulare a lenta cessione.

Estensioni Dei Capelli Umani L'Insalata Dei Capelli Di Parrucca Di Colore Reale Reale Di 100% La Parrucca Europea Di Malay Ed Europea Può Essere Calda JMQ , 12 inches

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54€




COMMENTI SULL' ARTICOLO