Melanzana-8

Melanzana-8

Nel momento in cui si decide di coltivare delle piante come le melanzane, le cure colturali sono numerose e devono essere portate a termine con grande dovizia di particolari. Infatti, per quanto concerne le concimazioni, è fondamentale sottolineare come la concimazione organica debba essere effettuata andando ad interrare in profondità un quantitativo di letame pari ad almeno tre quintali per cento metri quadrati di appezzamento.

Al tempo stesso, è fondamentale sottolineare come le irrigazioni debbano essere effettuate in modo costante e regolare, ma in base alle diverse esigenze delle piante di melanzana. Infatti, prima del periodo connesso all’allegagione è bene provvedere alle annaffiature almeno tre volte a settimana, per poi diradarle sempre di più arrivando fino ad una sola volta a settimana.

Ovviamente, si dovrà prestare la massima attenzione per evitare di bagnare le foglie, in maniera da scongiurare il pericolo connesso alla diffusione di malattia crittogame.

Per quanto concerne la raccolta, invece, è bene sottolineare come è un’operazione che si deve effettuare su frutti che sono ancora del tutto maturi; con le specie più precoci, bisogna cominciare ad intervenire a partire dal mese di giugno, così come dura per altri quattro o cinque mesi per quanto riguarda le varietà maggiormente tardive.

Per quanto riguarda le avversità, è necessario sottolineare come le malattie crittogame sono quelle possono attaccare e danneggiare notevolmente le piante di melanzane, fino a portarle alla morte se non curate.

Melanzana-8

SEMENTI DI ORTAGGI DI QUALITA' IN BUSTE TERMOSALDATE DA 50 GRAMMI (MISTICANZA CICORIE 4 STAGIONI)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€




COMMENTI SULL' ARTICOLO